Aggiungi al carrello
prezzo: € 2,99

Mastro delle pietre

romanzo breve


Anteprima
Data uscita
Settembre 2019
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
73 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Donato Altomare
Collana
Heroic Fantasy Italia n. 7
Delos Digital 2019 - ISBN: 9788825409765
Genere
NarrativaFantasy
NarrativaFantasyBrevi Racconti
NarrativaFantasyEpico

Tutte le pietre hanno il loro potere, bisogna però conoscerne il segreto e sapere come e quando usarlo. Soltanto un uomo sa farlo. Per questo lo chiamano: Mastro delle pietre

Tutto inizia con un agguato a un uomo sbagliato..

Quattro banditi tentano di rapinare un viandante e restano sbalorditi dal contenuto della cassetta che l’uomo porta con sé. È colma di ogni genere di pietra, da quelle che sembrano normali ciottoli, a quelle dure sino alle preziosissime. Purtroppo per loro non ne conoscono il potere.

Perché l'uomo chiamato Eterno è un Mastro delle Pietre. Conosce i poteri di tutte le pietre della Terra e sa come e quando usarli. Ha un appuntamento e non vuole avere intralci. Lascia  i quattro accecati dalla pietra Adularia e raggiunge il castello di Lagopesole, infestato da un demone. Non è stato però il duca a chiamare il Mastro, ma la duchessa, che pare morta.

Eterno scopre che l'anima le è stata rubata da un demone e portata allo Scoglio delle Sirene, un luogo di cui si teme anche di pronunciarne il nome. Il Mastro però deve raggiungerlo per riprendere l’anima della duchessa  e il bambino che aspetta. Poiché nessuno osa aiutarlo, Eterno costringe i quattro sfortunati briganti ad accompagnarlo.

E incontra le Sirene. Bellissime e infide.

Le Sirene tentano Eterno. Quando svelano la loro terribile natura, pare tardi per lui. Nella battaglia intervengono a dargli man forte i quattro banditi e grazie a una tremenda pietra il Mastro prevale.

Ma solo solo ora inizia il vero incubo..

Quando si scrive una storia, è importante l’inizio per catturare il lettore, e, forse, più ancora la fine per lasciargli il sapore di una bella storia, come lasciarsi per ultima la ciliegina sulla torta.

Bene, per voi ho serbato la ciliegina.

Leggere per credere.


Donato Altomare nasce a Molfetta nel 1951 e vi risiede. Laureato in Ingegneria Civile esercita la libera professione. Sposato, ha tre figli. Narratore, saggista, poeta, ha vinto due volte il Premio Urania di Mondadori e cinque volte il Premio Italia, e una volta il Premio della critica Ernesto Vegetti, oltre a molti altri premi per la narrativa e la poesia. Autore essenzialmente del fantastico. Numerosissime le sue antologie, i suoi romanzi e i suoi racconti editi in Italia e all’estero. Sono state tenute tesi di laurea su di lui. È l’attuale Presidente della World Science Fiction Italia, l’associazione degli operatori della fantascienza e del fantastico.