Aggiungi al carrello
prezzo: € 3,99

E la padella disse…

racconti


Anteprima
Data uscita
Marzo 2020
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
265 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Donato Altomare
Collana
Odissea Digital Fantascienza n. 82
Delos Digital 2020 - ISBN: 9788825411768
Genere
NarrativaFantascienzaAvventura
NarrativaFantascienzaBrevi Racconti
NarrativaFantasyBrevi Racconti
NarrativaUmoristico

I migliori racconti umoristici di Donato Altomare, una raccolta di perle che rinnovano il piacere della lettura del grande Fredric Brown

In un'epoca in cui si rincorrono solo gli eredi di Tolkien o di Harry Potter, noi l'abbiamo messa sul ridere. E per farlo abbiamo deciso di proporre ai lettori un altro degno erede, questa volta non di creatori di storie di magia, bensì del più brillante e divertente scrittore di fantascienza di tutti i tempi: Fredric Brown. Si sentiva la mancanza di sane storie di fantascienza umoristica, di piccoli gioielli ricchi di battute e di trovate capaci di farci saltare sulla sedia al momento del colpo di scena finale. Proprio come i racconti di Brown… E così ripresentiamo l'erede italico di Fredric Brown: Donato Altomare. Viene da Molfetta, scrive da un numero imbarazzante di decenni e con questa raccolta dei suoi migliori racconti non vi farà  rimpiangere il grande scrittore americano.


Donato Altomare nasce a Molfetta nel 1951 e vi risiede. Laureato in Ingegneria Civile esercita la libera professione. Sposato, ha tre figli. Narratore, saggista, poeta, ha vinto due volte il Premio Urania di Mondadori e sette volte il Premio Italia, e una volta il Premio della critica Ernesto Vegetti, oltre a molti altri premi per la narrativa e la poesia. Autore essenzialmente del fantastico. Numerosissime le sue antologie, i suoi romanzi e i suoi racconti editi in Italia e all’estero. Sono state tenute tesi di laurea su di lui. È l’attuale Presidente della World Science Fiction Italia, l’associazione degli operatori della fantascienza e del fantastico.