Aggiungi al carrello
prezzo: € 1,99

La luce di Titano

racconto lungo


Anteprima
Data uscita
Settembre 2014
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
55 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Maico Morellini
Collana
I Necronauti n. 1
Delos Digital 2014 - ISBN: 9788867754687
Genere
NarrativaBrevi Racconti
NarrativaFantascienza
NarrativaFantascienzaBrevi Racconti
NarrativaFantascienzaEpopea Spaziale

DAL VINCITORE DEL PREMIO URANIA 2010 - Il segreto della necropropulsione permette di controllare l’intero Sistema Solare e la Terra è disposta a tutto, per scoprirlo...

La Luce di Titano, ammiraglia della Corporazione dei Necronauti, è l’immensa astronave che tiene in contatto la Terra con le altre Colonie del Sistema Solare. Micah Veidt, agente dei Servizi Segreti terrestri, ha una missione: infiltrarsi sulla nave e cercare di carpire i segreti della necropropulsione, la terribile tecnologia che consente alla Luce di Titano di viaggiare nello spazio. Ma sull’astronave nulla è come sembra ed Eliphas Nuuro, Emissario della Corporazione, ha piani tanto oscuri quanto le Lune di Saturno da cui i Necronauti provengono. Una volta lasciata la Terra, per Micah inizia una corsa contro il tempo.


Maico Morellini, classe 1977, vive in provincia di Reggio Emilia e lavora nel settore informatico. Con il suo primo romanzo di fantascienza, “Il Re Nero”, ha vinto il Premio Urania 2010, pubblicato nel novembre del 2011 da Mondadori. Ha ricevuto segnalazioni al Premio Lovecraft e al Premio Algernoon Blackwood, collabora con la rivista di cinema Nocturno, ha pubblicato racconti su diverse antologie tra cui ‘365 Racconti sulla fine del mondo’, ’50 sfumature di sci-fi’, ‘D-Doomsday’, ‘I Sogni di Cartesio’ oltre che sulla rivista Robot e sulla Writers Magazine Italia. Il suo secondo romanzo di fantascienza verrà pubblicato nel 2015.