Aggiungi al carrello
prezzo: € 2,99

Le Ombre di Arados

romanzo breve

Copertina: Gino Carosini


Anteprima
Data uscita
Novembre 2019
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Altre info
Illustrato
Pagine
108 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Giorgio Smojver
Collana
Heroic Fantasy Italia n. 13
Delos Digital 2019 - ISBN: 9788825410525
Genere
NarrativaFantasy
NarrativaFantasyBrevi Racconti
NarrativaFantasyEpico
Ciclo
Saga di Helmor volume 3

Due giovani stranieri in una città antica e oscura, che si estende sopra e sotto il suolo; esseri mostruosi, e antiche divinità nascoste che manovrano gli uomini. Continuano le avventure di Helmor occhi-di-gatto e di Shaylo, la giovane maga delle ombre.

Dopo il pericoloso viaggio per mare narrato in Flutti incantati, Helmor e la sua compagna d'avventura Shaylo sono giunti ad Arados, e nulla sembra più facile di vendere la preziosa gemma conquistata e potersi godere la vita, dopo tanti rischi corsi, in quell'antico ed esotico paese. Ma la città riserva insidie maggiori e più sottili delle foreste del nord o dei mari, e la Pietra del Mare è assai più di una preziosa gemma.

Mani potenti, umane o no, cercano di impadronirsene ed è difficile per due giovani stranieri sapere di chi fidarsi e di chi no; tanto più che i pericoli maggiori si manifestano nei sotterranei sotto la città, o di notte, cioè tra le tenebre, quando l'arma migliore di Shaylo, la sua capacità di manipolare luce ed ombra, è inefficace.

A esseri mostruosi, maligne divinità e inganni, i due ragazzi oppongono il loro coraggio e la loro fantasia; troveranno l'aiuto inaspettato di Valawyne, nel suo avatar animale; e Helmor scoprirà il segreto delle sue origini e dei suoi stani occhi rilucenti nel buio.


Giorgio Smojver, nato a Padova da esuli giuliani, è laureato in Lettere classiche presso l'Università degli Studi di Padova, appassionato di mitologia comparata e letteratura medievale. È stato per anni bibliotecario e coordinatore del sistema bibliotecario del Comune di Padova, e in questa veste ho curato attività di promozione della letteratura. Ritiratosi, si è dedicato alla scrittura. Ha pubblicato un romanzo, Le Aquile e l'Abisso (Watson) e diversi racconti, tra i quali: L'anello infranto, in Premio Esecranda 2018, L'allodola e i rovi, in Oltre la SogliaCastrum Daemonum in Impero – Antologia Gladius & Sorcery, Watson.