Aggiungi al carrello
prezzo: € 2,99

Il lago

romanzo breve


Anteprima
Data uscita
Dicembre 2021
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
96 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Alfonso Dama
Collana
Innsmouth n. 62
Delos Digital 2021 - ISBN: 9788825418705
Genere
NarrativaBrevi Racconti
NarrativaFantasmi
NarrativaHorror
NarrativaOcculto e Sovrannaturale

Vicende scaturite dalla sua paranoia schizofrenica, o un’esperienza vissuta con qualcosa che il personaggio principale definisce un essere misterioso?

Due ragazze italiane vengono invitate da una loro amica americana a passare un week-end in un bosco del Kentucky, nei pressi della cascata di un fiume. Raggiungono un luogo paradisiaco, con un lago stupendo circondato da foreste fiabesche, con tanto di spiaggia e un vecchio hotel anni venti abbandonato, all’interno del quale si organizzano per passare la notte. Un po’ prese da alcol e cannabis, un po’ dalla magia del luogo, avvertono una sorta di aura che le unisce e capiscono di costituire un club speciale. Si confidano segreti inconfessati e paure, fino a quando qualcosa di misterioso cercherà di spingerle al largo del lago, dove il paradiso da sogno si rivelerà un incubo spaventoso.


Alfonso Dama è nato a New York (USA) il 7 maggio 1961 e dal 1965 vive alle falde del Vesuvio. Ha iniziato a scrivere a quindici anni con un gotico, Il fantasma di Candemburg, e una lunga serie di soggetti per comics. Negli anni ottanta ha collaborato come sceneggiatore di fumetti a varie collane, fra cui quelle della Internazionale Ediperiodici, Tirammolla, Topolino, L’Intrepido e il Corriere dei piccoli. Nello stesso periodo ha scritto Delitto in ascensore, giallo mai pubblicato che si è classificato settimo all’Alberto Tedeschi della Mondadori. Subito dopo ha vinto il premio Dominium per la letteratura internazionale non di genere con il romanzo Le folli notti del camionista poeta, cui è seguito il romanzo breve Il canto delle lucciole da cui è stato liberamente tratto un musical arrivato anche in RAI. Sempre negli anni ottanta ha pubblicato due racconti horror sulla rivista americana Creepy, e nei novanta è passato alla fantascienza. Nel 2012 sono usciti il romanzo Le realtà oscure (Edizioni della Vigna) e l’antologia horror Rantoli dal buio. Nel 2018 è finalista al Premio Urania col romanzo edito da Delos Digital Titano: fuga dal limbo.