Aggiungi al carrello
prezzo: € 2,99

Mereret

romanzo breve


Anteprima
Data uscita
Marzo 2021
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
101 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Alessandro Vicenzi
Collana
Innsmouth n. 25
Delos Digital 2021 - ISBN: 9788825415353
Genere
NarrativaBrevi Racconti
NarrativaFantasmi
NarrativaHorror
NarrativaOcculto e Sovrannaturale

Una stanza murata, con all’interno l’enigmatico ritratto. Presenze misteriose che si aggirano nei boschi. E incubi da cui non ci si può svegliare...

Il giovane Emanuele De Rocchi, cieco da anni, è l’ultimo erede di una famiglia nobile, dopo la tragica morte dei genitori. Per inventariare le opere d’arte della collezione in vista della messa in vendita, una giovane ricercatrice, Gloria, accetta di trasferirsi per qualche giorno alla villa di campagna dei De Rocchi.

Ma la scoperta di una stanza murata, con all’interno l’enigmatico ritratto di un uomo, getta un’ombra sulle sue ricerche, mentre presenze misteriose sembrano aggirarsi nei boschi e tormentare Emanuele. E quando dalle sabbie del tempo riemergerà un legame che sfida la morte, Gloria scoprirà che ci sono incubi da cui non ci si può svegliare.


Alessandro Vicenzi (Genova, 1979) lavora come redattore in una casa editrice. Oltre all’attività nel self publishing (sopratutto con la serie sword and sorcery delle Storie dello Spadaccino), ha partecipato con un racconto all’antologia Zappa e Spada. Spaghetti fantasy (Acheron Book, 2017) e pubblicato nella collana Passport di Delos Digital Ritorno a Mogadiscio. Sempre con Delos, ha pubblicato il romanzo weird western San Alvaro. È autore degli otto titoli della collana per giovani lettori La Banda delle Bende, pubblicata da Franco Cosimo Panini Editore in collaborazione con il Museo Egizio di Torino e illustrata da Roberto Lauciello. Scrive, per lo più di viaggi, sul blog Buoni Presagi e la sua pagina Facebook si chiama Dorso di carta.