Aggiungi al carrello
prezzo: € 6,99

Robot 86

rivista

Copertina: Galen Dara


Anteprima
Data uscita
Maggio 2019
Protezione DRM
Nessuna
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download),PDF
Altre info
Illustrato
Pagine
264 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
A cura di
Silvio Sosio
Collana
Robot n. 86
Associazione Delos Books 2019 - ISBN: 9788825408997
Genere
Critica letterariaFantascienza e Fantasy
NarrativaFantascienza
NarrativaFantascienzaBrevi Racconti

Racconti di Greg Egan - Lavie Tidhar - Nicoletta Vallorani - Linda De Santi - Andrea Viscusi - Giovanna Repetto - Fantascienza cosmopolita - Mainstream - Robot Sex - Hill House

Cosa vuol dire essere umani? O quanto meno senzienti, coscienti di se stessi? Una versione software di noi stessi quanto è diversa da noi? E conserva colpe e responsabilità delle azioni che abbiamo commesso? Le domande poste da un grande come Greg Egan non sono mai facili, e facile non è neppure la vita per il suo protagonista, solo contro il mondo. Come ostile è il mondo di un po’ tutti i racconti di questo numero: dalla società tradizionalista di Nicoletta Vallorani all’Italia sotto il controllo alieno di Giovanna Repetto. Per non parlare poi di ciò che accade in Locuste di Andrea Viscusi – dopo averlo letto non vedrete più le cavallette nello stesso modo – o della ucronia nazista slash ebrea di Lavie Tidhar. Forse qualcosa di buono potrebbe arrivare da un altro universo, attraverso la “frattura” immaginata da Linda De Santi nel racconto vincitore del Premio Robot. Ma potrebbe finire che ce la mangiamo.

Con Proietti e Pergameno esploriamo altri mondi della fantascienza in direzioni diverse, e poi c’è Daniele Barbieri, quello della Bottega, che propone un tema davvero scottante: sesso coi robot!


Fondata da Vittorio Curtoni, Robot è una delle riviste di fantascienza italiane più rpestigiose, vincitrice di un premio Europa e numerosi premi Italia. Dal 2011 è curata da Silvio Sosio.