Aggiungi al carrello
prezzo: € 1,99

Le lame della luna di Charonne

racconto lungo


Anteprima
Data uscita
Settembre 2018
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
32 (stima)
Venduto da
Delos Books
Autore
Mariateresa Botta
Collana
Fantasy Tales n. 39
Delos Digital 2018 - ISBN: 9788825406917
Genere
NarrativaBrevi Racconti
NarrativaFantasy
NarrativaFantasyBrevi Racconti
NarrativaFantasyParanormale

“Che cosa ho fatto? Ho levato le armi contro un dio… l’ho colpito vilmente alle spalle… per salvare un’assassina di dei e una sterminatrice di uomini. Perché? Perché?”

Lo scontro tra Farcassiani e Liubjti è giunto all’esito estremo quando l’ultimo guerriero crolla a terra, trapassato dalla lancia di un cadavere… Il soldato morente affonda la faccia nelle dune ferrose, e la brezza spinge la sabbia lontano, ai piedi del Picco Charoyenne, dalla cui cima un’assassina di dei osserva, e aspetta.


Mariateresa Botta è nata a Salerno nel 1986, ha tanti gatti ed è la proprietaria di una Bioprofumeria. Sin dall’infanzia è un’appassionata lettrice di Sword&Sorcery, Fantascienza e Fantastico in generale, con una predilezione per autori iconici come Robert E. Howard, C.L. Moore e Tanith Lee. Nel 2011 il suo primo racconto, Simulacro d’anima, appare sulla rivista IF–Insolito e Fantastico (Gruppo Editoriale Tabula Fati). Da allora, la passione per la scrittura ha continuato a crescere, portandola a pubblicare su varie antologie: 365 racconti horror per un anno; 365 storie d’amore; 365 racconti di natale; il magazzino dei mondi 2 (Delos Book); C’era una volta (Rosso China). Per Fantasy Magazine ha scritto il racconto Non accarezzare Bastet!

Collabora con i blog True Fantasy, Italian Sword&Sorcery, Hyperborea, Andromeda, Terre di Confine, Weird Magazine, scrivendo recensioni e articoli di approfondimento; un suo saggio è incluso nell’antologia Eroica (Watson); ha scritto la prefazione al romanzo di Giuseppe Recchia, Maledetti dalle Fiamme (Watson).