Aggiungi al carrello
prezzo: € 2,99

La pace dei nick

romanzo


Anteprima
Data uscita
Giugno 2018
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
127 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Danilo Cristian Runfolo
Collana
Odissea Romantica n. 22
Delos Digital 2018 - ISBN: 9788825406313
Genere
Narrativa
NarrativaRomantico
NarrativaRomanticoContemporaneo

Gli anni 2000 sono insidiosi. C’è un mostro, spietato e invadente, che si fa spazio tra le pieghe dei silenzi di colpa e inizia a scavare, proponendo rimedi, mostrando le cure. È il web, che corre veloce; che macina metri di coscienze sociali, che avvolge e ovatta, infine devasta. Il consumismo peggiore, perché uccide l’amore.

Era nata sotto i migliori auspici, l’unione tra Fabrizio, brillante esperto informatico, e Marina, attraente bellezza mediterranea col pallino della matematica. Entrambi provenivano da un disastro familiare tanto diverso quanto simile. Forse è proprio dalle loro immense catastrofi che nasce una meraviglia unica: è questo che crede Fabrizio, almeno fino a quando non si trova a percorrere un nuovo sentiero di pelle che gli si para all’improvviso davanti e al quale non riesce, in alcun modo, a opporsi. Il 10 ottobre del 2016 sarebbe stato il loro sedicesimo anniversario di matrimonio, l’ultimo. Oppure, come sperava lui, il primo; quello dell’anno zero…


Danilo Cristian Runfolo nasce a Messina il 24 marzo 1972. Il suo primo romanzo, dal titolo Rewind, viene pubblicato dalla Montag Edizioni nel 2002, collana Orizzonti. In seguito scriverà diversi racconti brevi e un romanzo erotico autoprodotto. Nel 2017 pubblica con Eros Cultura il suo secondo erotico dal titolo Io sono Valeria – Una puttana, mentre Lui è infinito viene pubblicato dalla GDS Editrice nel febbraio 2018. Il 13 febbraio 2018 esce per Delos Digital il romanzo erotico M/M dal titolo Cento passi (collana Senza Sfumature), a cui fa seguito la serie erotica in tre volumi Trame coniugali. La sua scrittura è sempre accompagnata da una nostalgica vena sentimentale figlia di quel crudo guardarsi dentro che ritiene vitale. Dice di sé: "Scrivere è l'unico modo che ho per parlare a me stesso senza il bisogno, né il peso, di guardarmi allo specchio; ed è anche il modo migliore per dare voce ai personaggi peggiori, persino di me."