Aggiungi al carrello
prezzo: € 3,99

I reietti dello spazio

romanzo

Copertina: Franco Brambilla


Anteprima
Data uscita
Dicembre 2017
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
256 (stima)
Venduto da
Delos Books
Autore
Tom Godwin
Titolo originale
Space Barbarians
Collana
Robotica n. 65
Delos Digital - ISBN: 9788825404548
Genere
NarrativaFantascienzaAvventura
NarrativaFantascienzaEpopea Spaziale
NarrativaFantascienzaHigh Tech
NarrativaFantascienzaMilitare
Ciclo
Ragnarok volume 2

Nell’arco di tre anni di sanguinosi scontri, i barbari abitanti dell’infernale pianeta Ragnarok hanno distrutto l’Impero Gern e liberato la Terra dal dominio alieno, ma proprio quando la civiltà comincia a sperare in un’esistenza di pace, dal profondo cosmo appare un pericolo che minaccia di distruggere l’intera razza umana.

Dopo tre anni di guerra, la nuova razza di umani, uomini e donne modificati, nati sull'infernale pianeta Ragnarok, sono riusciti a sconfiggere il potente Impero Gern e a liberare la Terra e il pianeta Athena dalla schiavitù aliena. Ma i terrestri tollerano a stento e guardano con sospetto la presenza di questi uomini dotati di potenza sovrumana e di una velocità che può possedere solo chi è nato su un pianeta con una gravità superiore a quella della Terra. Così, quando si profila una nuova minaccia proveniente da oltre la galassia conosciuta, e che si abbatte su Ragnarok, non la considerano un pericolo per la Terra e abbandonano quelli di Ragnarok al loro destino. Nel suo classico Gli esiliati di Ragnarok, Tom Godwin ha narrato la memorabile storia dell'insediamento forzato di coloni umani sul terribile pianeta e della nuova razza che questo ha generato. Ora con questo nuovo romanzo porta quella razza incontro all'inimmaginabile destino che l'attende al confine più lontano della galassia, raccontandoci una storia piena di azione e di sconvolgenti colpi di scena.


Tom Godwin (1915-1980) non è stato un autore prolifico, avendo scritto solo una trentina di racconti e tre romanzi. Non si sa molto della sua biografia: era disabile e ha avuto tragiche vicissitudini familiari che lo hanno costretto ad abbandonare gli studi, e alla fine è deceduto per alcolismo. Ma come scrittore Godwin è stato una stella che ancora oggi brilla nella storia della sf, per aver prodotto opere di stampo classico, ma di grande impatto emotivo.

Il suo primo racconto, The Gulf Between, apparve nel 1953 sulla rivista Astounding Science Fiction, ma l’opera che lo rese famoso fu Cold Equations apparsa l’anno seguente e da allora continuamente ristampata in molte lingue.

Sull’onda del successo il famoso direttore della rivista Astounding John W. Campbell gli chiese di continuare a scrivere racconti che pubblicò con regolarità e che furono sempre accolti con grande entusiasmo dai lettori. Poi Godwin volle impegnarsi nella dimensione del romanzo, scrivendone tre che sono considerati delle vere pietre miliari della narrativa di fantascienza: Gli esiliati di Ragnarok (The Survivors, 1958), il suo seguito I reietti dello spazio (The Space Barbarians, 1964), entrambi editi in Italia da Delos Books, e Beyond Another Sun (1971).