Aggiungi al carrello
prezzo: € 2,99

Fumo di Londra

romanzo breve


Anteprima
Data uscita
Febbraio 2014
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
62 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Roberto Guarnieri
Collana
Il circolo dell'Arca n. 4
Delos Digital 2014 - ISBN: 9788867751945
Genere
NarrativaFantascienzaAvventura
NarrativaFantasyVita Urbana
NarrativaMistero e InvestigativoTraditional British
Ciclo
Il circolo dell'Arca volume 4

Chi sta rubando lo smog di Londra, e per quale assurdo motivo? Andando a fondo di questo mistero John Fox scoprirà che l'incredibile minaccia che incombe sull'Impero e sul mondo!

Una chiatta abbandonata sul Tamigi. All'interno segni di una collutazione, e una serie di contenitori simili a bombole contenenti un gas misterioso, che, dopo opportune analisi, si rivela essere nient'altro che smog di Londra sotto pressione.

Chi e per quale motivo sta inscatolando la nebbia nera della capitale dell'Impero vittoriano? Chi è la misteriosa imprenditrice che amministra una strana fabbrica nel quartiere più malfamato dei docks? Tra azioni sotto copertura, battaglie navali e incursioni sottomarine John Fox si troverà ad affrontare la più pericolosa minaccia che abbia messo in pericolo la Gran Bretagna e il mondo intero.


Roberto Guarnieri, classe 1963, è un ingegnere civile e lavora nell’Amministrazione comunale della sua città (Civitanova Marche). È appassionato di fantascienza, fantasy, archeologia e tematiche sui misteri delle antiche civiltà perdute. Ha pubblicato diversi racconti su riviste (DelosAltrisogniWriters Magazine ItaliaCarmillaUrania) e antologie (tra le più importanti le serie 365  racconti e  Il Magazzino dei Mondi, tutti della Delos Books, oltre ad altre delle Edizioni Scudo). Ha frequentato nel 2012 un corso on-line di scrittura creativa con Franco Forte. È stato finalista al Premio Blakwood Algernon 2012, al Premio Urania Stella Doppia 2013 e al Premio della rivista Effemme 2013.