Aggiungi al carrello
prezzo: € 2,99

Lo specchio vuoto

romanzo breve


Anteprima
Data uscita
Aprile 2022
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
75 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Claudio Ceriani e Antonino Fazio
Collana
Delos Crime n. 123
Delos Digital 2022 - ISBN: 9788825419993
Genere
NarrativaBrevi Racconti
NarrativaCrimine
NarrativaMistero e InvestigativoBrevi Racconti
NarrativaThriller

Ci sono molti tipi di segreti e alcuni possono uccidere.

Bill Maxwell, famoso giornalista d'assalto che combatte i poteri forti, si perde tra i boschi degli Adirondacks durante una bufera, dopo aver abbandonato lo chalet nel quale si trova in vacanza con la moglie, in seguito a una lite coniugale. Viene ospitato da un vecchio e ricco gentiluomo, il quale finirà col raccontargli i suoi inconfessabili segreti, talmente orribili da costringere il reporter a lasciare spazio all’uomo e guardarsi allo specchio… uno specchio vuoto.


Claudio Ceriani, milanese di nascita, è laureato in lingue e letterature tedesca e inglese. Ha lavorato in ambito commerciale a livello internazionale. Ha pubblicato, tra l'altro, una raccolta di racconti intitolata Nel deserto della notte (Tripla E, 2019), il romanzo La città decomposta (Bré Edizioni, 2021) e una seconda antologia personale intitolata Il soffio oscuro (Il seme bianco, 2021). Con Delos Digital ha pubblicato l'hard boiled I semi della discordia (Delos Crime, 2017), gli action Doppia coppia (Dream Force, 2018) e Colpo triplo (Dream Force, 2019, con lo pseudonimo di Richard Horny) e l'horror La pelle di Arthanius (Innsmouth, 2021).

Antonino Fazio, laureato in filosofia e in psicologia, ha pubblicato racconti, articoli, un libro sulla relazione amorosa (Di cosa parliamo quando parliamo d'amore?, Tempesta 2017), un manuale di scrittura (Tecnica e stile, Delos Digital, 2015), uno di psicologia (Ipnosi e cambiamento personale, con Mario Bonelli, Delos Digital, 2018) e uno di pedagogia (Costruttivismo e teorie dell'apprendimento, Delos Digital, 2019), due romanzi di fantascienza (Gli ultimi tre giorni e L'uovo della Fenice, Libromania 2014) e due gialli (Il cimitero degli impiccati, Libromania 2014, e Più oscuro della notte, Delos Digital 2015). Ha curato (con Riccardo Valla) un volume su Cornell Woolrich (L'incubo ha mille occhi, Elara 2010) ed è stato tre volte finalista al Premio Urania e cinque volte al Premio Tedeschi.