Aggiungi al carrello
prezzo: € 3,99

Profili criminologici dell'omicidio multiplo. Serial killer, mass murderer e spree killer

saggio


Anteprima
Data uscita
Luglio 2021
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
46 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Luca Marrone
Collana
Crime & Criminology n. 4
Delos Digital 2021 - ISBN: 9788825417210
Genere
Crimine RealeCrimine Organizzato
Crimine RealeDelitti
Crimine RealeDelittiSerial Killer

Un testo che si focalizza sui principali studi condotti in materia di omicidi seriali, di massa e compulsivi, ognuno con i propri tratti caratteristici e peculiarità comportamentali e motivazionali.

Il fenomeno dell’omicidio multiplo risulta particolarmente complesso e multiforme e gli studiosi sono giunti a coglierne l’effettiva portata per approssimazioni successive. Si è soliti distinguere tra omicidi seriali, di massa e compulsivi, ognuno con tratti caratteristici e peculiarità comportamentali e motivazionali. In comune, spesso, il drammatico vissuto, personale e familiare, dei loro autori, da cui sono scaturite tragedie di atroce efferatezza. Il presente lavoro si focalizza sui principali studi condotti in materia, evidenziando i distintivi tratti personologici degli assassini multipli e proponendo una ricostruzione di profili biografici particolarmente significativi. Da Joseph Kallinger a Ted Bundy, da Manuel Pardo a Jerome Brudos, da Richard Speck a Charles Whitman, fino ai più recenti casi delle stragi compiute da Anders Breivik, Adam Lanza e Ali Sonboly, la documentata ricognizione di un inquietante fenomeno criminale.


Luca Marrone è nato a Roma, si è laureato in Giurisprudenza, specializzandosi poi in Criminologia e Psicologia forense. Si è dedicato ad attività di consulenza criminologica e, dal 2007, è docente di Criminologia e Scienze forensi presso la Libera Università Maria Ss. Assunta (Lumsa) di Roma. Iscritto dal 2010 all’albo dei periti del Tribunale in materia di analisi della scena del crimine, è tra i soci fondatori del Joseph Bell Institute, che svolge attività di ricerca, formazione e divulgazione nell’ambito delle discipline forensi e criminologiche. È membro della Società Italiana di Criminologia. Tra le sue pubblicazioni, ricordiamo: Delitti al microscopio. L’evoluzione storica delle scienze forensi (2014), Dalla scena del delitto al criminal profiling. Temi di investigazione criminale (2015), Compendio di criminologia investigativa (2016); Appunti di criminologia. Lo studio del delitto e le sue applicazioni (2017), Lezioni di criminologia (2018).