Aggiungi al carrello
prezzo: € 1,99

Revolution of the dead

racconto lungo


Anteprima
Data uscita
Marzo 2021
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
55 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Pietro Gandolfi
Collana
The Tube Exposed n. 50
Delos Digital 2021 - ISBN: 9788825415520
Genere
NarrativaBrevi Racconti
NarrativaFantascienzaAvventura
NarrativaFantascienzaBrevi Racconti
NarrativaHorror

Ci sarà una rivoluzione e Zack non potrà più tirarsi indietro,
Dovrà decidere da che parte schierarsi.

I giornalisti li hanno battezzati Morenti, esseri non più vivi il cui corpo è sostenuto da un misterioso virus. La No Frontiers è una fondazione che sta tentando di trovare una soluzione al problema, nonostante i membri del Movimento Pro-Morenti non credano alle loro menzogne e portino avanti una lotta per difendere i diritti dei non morti.

Zack si trova nell’occhio del ciclone, a convivere con gli attivisti nonostante quella non sia la sua battaglia: se si trova a manifestare davanti alla sede della No Frontiers è solo per amore di Barbara, perché è pronto a tutto per rimanerle al fianco, per dimostarle che gli importa. Per non lasciarla sola. Ma per Barbara è più importante portare avanti la sua crociata o il loro legame?

Durante la più grande protesta che si sia mai vista da parte del Movimento, la situazione è tesa, pronta a scoppiare alla prima scintilla.

I manifestanti sono schierati da una parte e le forze dell’ordine dall’altra… ma cosa accadrebbe se fossero gli stessi Morenti a decidere di fare udire la propria voce?


Pietro Gandolfi si alimenta di orrori, poi li digerisce fino a espellerli ricoperti da una patina di puro disagio. C’è chi continua a paragonare il suo lavoro a quello di Stephen King, anche se lui è ancora dell’idea di ispirarsi più a Clive Barker e Richard Laymon. In fin dei conti non gli importa, almeno fino a quando non verrà paragonato a Federico Moccia.

Ha pubblicato l’antologia personale Dead of Night, i romanzi La ragazza di Greenville, William Killed the Radio Star, Clayton Creed, Nel nome del padre, House of Dead Dolls, Il veleno dell’anima e The Road to Her e alcune novelle fra cui Who’s Dead Girl?, Devil Inside, Ben & Howard e Avventura alla stazione di servizio; suoi racconti compaiono in varie antologie. Per Delos pubblica i quattro capitoli della saga di Dead Nation all’interno della collana The Tube Exposed.

Con Mauro Corradini fonda la sua etichetta personale, Midian Comics, con la quale pubblica – oltre a romanzi e racconti – i fumetti The Noise, The Fiend, Warbringer e The Idol, spaziando dall’horror allo sword & sorcery e vantando la collaborazione con disegnatori del calibro di Nicola Genzianella, Luca Panciroli, Christian Ferrero, Alberto Locatelli e tanti altri.

Per lui l’orrore non ha frontiere, è sufficiente che si dimostri abbastanza viscerale e diretto da tenere alto l’interesse del suo pubblico. Senza filtri, senza censure. Perché l’orrore è tutto attorno a noi, basta avere il coraggio di non voltare la testa dall’altra parte.