Aggiungi al carrello
prezzo: € 1,99

Sherlock Holmes e l'avventura del suonatore d'organo

racconto lungo


Anteprima
Data uscita
Novembre 2020
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
51 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Elia Giovanaz e Jacopo Francesco Jannelli
Collana
Sherlockiana n. 309
Delos Digital 2020 - ISBN: 9788825413571
Genere
NarrativaMistero e Investigativo
NarrativaMistero e InvestigativoBrevi Racconti
NarrativaMistero e InvestigativoTraditional British

Sherlock Holmes ad Amburgo indaga sull’assassinio di un anziano professore

Spinto dall’amico Watson a una vacanza forzata ad Amburgo per motivi di salute, Sherlock Holmes, tra un concerto di Joachim e la conoscenza di giovani artisti, si immerge nel mondo della musica e, indagando sull’assassinio di un anziano professore, riuscirà a chiarire il mistero che circonda la morte dell’organista e compositore tedesco Nicolaus Bruhns, avvenuto due secoli prima.


Elìa Giovanaz è nato a Trento nel 1988 e attualmente insegna lettere in Veneto ai ragazzi delle scuole medie. Fin dagli anni del liceo, ama scrivere racconti e poesie. Appassionato di cinema e vorace lettore di gialli e fantascienza, terminata l’università, ha stretto amicizia con Jacopo Jannelli: insieme condividono la passione per la letteratura e per Sherlock Holmes e, tra molte risate e degustazioni di vino, hanno intrapreso insieme l’avventura della scrittura a quattro mani.

Jacopo Francesco Jannelli è nato a Valenza, in provincia di Alessandria, nel 1985. Ha cominciato a studiare violino all’età di quattro anni e forse proprio per questo ha iniziato a provare presto simpatia per il personaggio di Sherlock Holmes. Grande appassionato di musica, dopo essersi dedicato alla tutela e conservazione di organi antichi in Piemonte, si è trasferito in Trentino dove oggi vive e lavora. Qui ha conosciuto Elìa Giovanaz con il quale ha stretto un’amichevole collaborazione letteraria.