Aggiungi al carrello
prezzo: € 3,99

Una pagina bianca

romanzo


Anteprima
Data uscita
Marzo 2020
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
233 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Matilde Battaglia
Collana
Odissea Romantica n. 37
Delos Digital 2020 - ISBN: 9788825411584
Genere
Narrativa
NarrativaRomantico
NarrativaRomanticoContemporaneo

Una storia di amore e passione tra Venezia e Parigi, in cui sentimento ed erotismo si confondono in una corsa sfrenata verso l’unione di due cuori...

Venezia, 2018. Lorenzo e Matilde percorrono strade parallele. Lui è nato a Torino, dove risiedono la moglie e il figlio mentre fa il pendolare in giro per l’Europa. Lei, Matilde, è di Firenze e vive a Padova, ha sacrificato la sua passione per il giornalismo sull’altare della tradizione che la vuole mamma e moglie.

Quando a Lorenzo viene offerto il ruolo di curatore della collezione permanete della Fondazione Perrier a Venezia, le loro strade si incrociano.

All’inizio è un rapporto di lavoro: Lorenzo riceve l’incarico di trovare un nuovo spazio museale e assieme a Matilde viaggiano alla ricerca della location adatta.

Lo stare insieme li porta a scoprire una dimensione maliziosa nella loro amicizia. Hanno lo stesso approccio alla relazione: piacere senza complicazioni, leggerezza e complicità. Sarà proprio grazie a questo inizio puramente edonistico che i due, a poco a poco, si entreranno dentro.

La loro intesa e la curiosità che li accomuna, li porta a esplorare angoli di erotismo inaspettati che amplificano la loro complicità.

La loro vita si sdoppia e si moltiplica al tempo stesso. Viaggiando su dimensioni parallele, riescono a ritagliarsi uno spazio fra le pieghe delle rispettive vite, una pagina bianca su cui scrivere la loro storia.

Un romanzo appassionato e di passione.


Matilde Battaglia è nata a Firenze ma vive a Padova. Lavora nel mondo dell’arte e ha la passione per il giornalismo ma stavolta ha deciso di raccontare la sua storia.