Aggiungi al carrello
prezzo: € 4,99

Mockumentary & Found Footage

saggio

Copertina: Giorgio Finamore (www.giorgiofinamore.com)


Anteprima
Data uscita
Dicembre 2019
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
98 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
A cura di
Luigi Boccia e Lorenzo Ricciardi
Collana
Hollywood Roads n. 5
Delos Digital 2019 - ISBN: 9788825410709
Genere
Arti RappresentativeFilm e VideoGuide e Recensioni
Arti RappresentativeFilm e VideoManuali
Arti RappresentativeFilm e VideoStoria e Critica

Realtà cruda, disillusione degli effetti speciali, immediatezza, orrore: tutte le idee che hanno reso grande la tecnica del mockumentary.

Anatomia del mockumentary. Un reportage dettagliato del genere che ha rivoluzionato il modo di fare cinema, dagli esordi del found footage Cannibal Holocaust ai successi di The Blair Witch Project e la saga di [Rec], fino agli ultimi “esperimenti” cinematografici moderni, tra i quali AfflictedThe Atticus Institute e The Visit. Approfondimenti, curiosità e interviste esclusive a Eduardo Sanchez e Jaume Balagueró, e l’introduzione di Ruggero Deodato.

Mockumentary & Found Footage è un saggio a cura di Luigi Boccia e Lorenzo Ricciardi, con interventi di Giada Cecchinelli, Giovanni Aloisio, Giuseppe Carradori e GianLorenzo Franzì. Copertina di Giorgio Finamore.


Luigi Boccia, scrittore, sceneggiatore e regista, ha lavorato per diverse case di produzione cinematografica tra le quali la Eagle Picture, La 7 e Rai. Tra i suoi libri La Janara (2007), Leonardo da Vinci e la finestra sul tempo (2014), La Notte chiama (2016), Scarescrow (2018). Ha curato diverse antologie e volumi per vari editori, ed è autore di saggi, tra i quali Licantropi e Chi è Pennywise?, Scrivere l’horror nel cinema e nella televisione. Per la Star Comics ha ideato con Sergio Stivaletti la serie a fumetti Fac­tor-V. Per Delos Digital cura la collana Horror Story. È il fondatore del marchio editoriale Weird Book.

Lorenzo Ricciardi collabora con alcune tra le più importanti testate internazionali di cinema, tra le quali la nota rivista francese Ecran Fantastique, la rivista americana Fangoria, l’inglese Scream, la spagnola SciFiWorld e la tedesca Virus. Nel 2011 pubblica il suo primo libro, Zombie – Down of the Dead di George Romero. Ha collaborato con altri saggi, tra i quali Chucky – Guida alla saga della Bambola Assassina, Il cinema di Frank Darabont e Joe Dante: Master of Horror.