Aggiungi al carrello
prezzo: € 4,99

Nightland

saggio

Copertina: Giorgio Finamore


Anteprima
Data uscita
Ottobre 2019
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
92 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Giada Cecchinelli
Collana
Hollywood Roads n. 2
Delos Digital 2019 - ISBN: 9788825410273
Genere
Arti RappresentativeFilm e VideoGuide e Recensioni
Arti RappresentativeFilm e VideoManuali
Arti RappresentativeFilm e VideoStoria e Critica

Incubi e sogni nella filmografia di M. Night Shyamalan

Nightland nasce per dare una voce diversa alla filmografia di M. Night Shyamalan, regista che negli anni è stato capace di dipingere le atmosfere e i significati della nostra epoca attraverso personaggi singolari ed enigmatici. Un viaggio che ripercorre la carriera del cineasta, da Il Sesto Senso, film d’esordio e campione di incassi nel mondo, fino al più recente Glass, ultimo capitolo di una trilogia improntata ai supereroi. Fantasmi, sogni, paure, poteri, speranza: Nightland non è un semplice saggio ma un luogo. È la terra di Shyamalan, tra magia e perdizione, tra oblio e rinascita, dove affondano le radici delle sue idee e della nostra epoca.

La cover è di Giorgio Finamore.


Giada Cecchinelli è autrice di libri e saggi, tra i quali, The King (2016), Francis Scott Fitzgerald – Antropologia del successo e della depressione alla luce dell’era liquida (2017), La Torre – Viaggio nel macroverso di Stephen King (2018). Il suo racconto Ti riprendo con me è presente nella raccolta Sotto un cielo rosso sangue (2016). Ha collaborato a diverse opere saggistiche, tra le quali Chucky. Guida alla saga della bambola assassina (2015), Tra realtà e finzione: il Mockumentary (2015), Chi è Pennywise? (2016), Phantasm: l’Universo di Tall Man (2016) e Il cinema di Frank Darabont (2017), e Joker – Il Clown Nero (2019).

Ha lavorato come capo redattrice per la rivista Weird Movies.

Vincitrice del premio Weird Tales Italia con il racconto Dietro il silenzio è anche traduttrice di opere fumettistiche tra cui Deadworld (2018) e Watson e Holmes (2018).