Aggiungi al carrello
prezzo: € 2,99

Requiescat in pace, Mary Morstan

romanzo breve


Anteprima
Data uscita
Gennaio 2017
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
66 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Giuliano Spinelli
Collana
Sherlockiana n. 142
Delos Digital 2017 - ISBN: 9788825400694
Genere
NarrativaMistero e Investigativo
NarrativaMistero e InvestigativoBrevi Racconti
NarrativaMistero e InvestigativoTraditional British

La prima moglie di Watson, Mary Morstan, si presenta con delle terribili accuse contro i fratelli Holmes...

Dopo l’avventura zurighese dell’episodio Elementare, Jung! Psicoanalisi di Sherlock Holmes, i destini dei due amici hanno preso strade diverse. Il grande investigatore si è ritirato in campagna a coltivare la passione per l’apicoltura; il Dottor Watson si è specializzato in psicologia analitica, e passa le sue giornate tra l’ospedale psichiatrico, l’ambulatorio e la vita matrimoniale. Ma qualcosa di totalmente inaspettato irrompe nel tran-tran di un’esistenza tranquilla: la prima moglie Mary Morstan, di ritorno dall’oltretomba, si presenta con delle terribili accuse contro i fratelli Holmes. Quali sconvolgenti rivelazioni porta con sé, al punto da indurre il fedele Watson a violare un sepolcro, a dare la caccia al suo amico investigatore, e a sostenere con lui un duello all’ultimo sangue? E quale ruolo riveste nella vicenda il Dottor Jung?

La risposta a questi e ad altri interrogativi arriverà proprio dalla lontana, placida Svizzera, dove il famoso psicologo interverrà con un singolare metodo di “investiganalisi” deduttiva.


Giuliano Spinelli è un diversamente giovane nato nel 1959, vive e lavora tra Seregno e Abbadia Lariana, ridente cittadina del lecchese adagiata sulle sponde del lago, e contornata dalle vette della Grigna. Studi liceali, seguiti da una specializzazione di tecnico colorista, attività che ha svolto per trentacinque anni con profitto. Sublimando le competenze acquisite, è recentemente approdato a un’attività artistica di pittura su vetro, esponendo le sue opere in varie mostre ed esposizioni private.

Impegnato presso una cooperativa ONLUS, dove svolge attività di marketing e sensibilizzazione su riciclo e riuso, ha seguito in passato progetti di sviluppo in Brasile e Guinea Bissau. È da sempre operatore volontario nel settore, in un’azione concreta di critica a un modello consumistico, indirizzata verso un’ottica di minor impatto sociale.

Divide il tempo tra le sue passioni di sempre, e cioè Sherlock Holmes, la fantascienza e la musica anni 60/70, eseguita alla chitarra – a suo dire – con passione e competenza.