Aggiungi al carrello
prezzo: € 1,99

Delos Science Fiction 178

rivista


Anteprima
Data uscita
Marzo 2016
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
76 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Carmine Treanni
Collana
Delos Science Fiction n. 178
Associazione Delos Books 2016 - ISBN: 9788865306499
Genere
Arti RappresentativeFilm e VideoStoria e Critica
Arti RappresentativeTelevisioneStoria e Critica
Critica letterariaFantascienza e Fantasy
NarrativaFantascienzaBrevi Racconti

Lo speciale del numero 178 di Delos Science Fiction è dedicato al film Deadpool, ma ospita anche articoli su David Bowie, Lo chiamavano Jeeg Robot e il nuovo romanzi di Umberto Rossi

Il numero 178 di Delos Science Fiction che si apre con l'editoriale del curatore Carmine Treanni dedicato alla recente scomparsa di Umberto Eco. Come è noto, il professore di filosofia è stato un lettore non saltuario di fantascienza e del genere letterario si è sempre occupato anche nei suoi articoli e saggi, come testimoniano alcuni dei suoi libri più famosi come Apocalittici e integratiDiario minimoIl secondo diario minimo e Sugli specchi e altri saggi.

Ma pochi, forse, sanno che Eco è stato anche uno scrittore di fantascienza, grazie ad una cospicua produzione di racconti.

Lo speciale di Delos è, invece, dedicato al film Deadpool, ossi al supereroe più irriverente e anticonformista del fumetto mondiale. 

Ad Umberto Rossi, invece, nome conosciuto dagli appassionati in quanto traduttore, critico e di Philip K. Dick è dedicata un'ampia intervista, realizzata in occasione dell'uscita per Delos Digital del suo primo romanzo dal titolo L'uomo che ricordava troppo.

Un altro servizio è dedicato al film rivelazione di questo inizio d'anno, ossia Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti con protagonista Claudio Santamaria. Il titolo stesso è rivelatore dell'omaggio che regista e sceneggiatori hanno voluto fare ad uno dei cartoni più amati degli anni Settanta.

Nello spazio dedicato alle nostre rubriche vi offriamo la nostra personale classifica delle eroine del cinema di fantascienza con più… "attributi" e un succulento articolo sui fumetti di fantascienza degli anni Sessanta che avevano come tema principale il viaggio nell'Universo.

Il racconto è di Fabio Calabrese.


Rivista fondata da Silvio Sosio e diretta da Carmine Treanni.