Aggiungi al carrello
prezzo: € 0,99

Elodie e lo specchio di Psiche

racconto


Anteprima
Data uscita
Ottobre 2014
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
20 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Flamine Alyzée
Collana
Senza sfumature n. 36
Delos Digital 2014 - ISBN: 9788867755264
Genere
NarrativaBrevi Racconti
NarrativaRomantico
NarrativaRomanticoAdulti
NarrativaRomanticoBrevi Racconti

Una parola può turbare quanto una carezza, ma sotto il cielo argentato di Parigi esistono carezze che accendono una passionalità che unisce i corpi e le menti senza che vi sia bisogno di parlare...

Elodie, giovanissima stella di un decadente teatrino di dubbia fama, ha accantonato i suoi sogni per apprendere i saperi delle cortigiane di maggior raffinatezza, che dovrebbero aprirle, insieme alla bellezza e alla maliziosa innocenza, le porte dell’ascesa mondana: la sua tutrice l’ha cresciuta, in piena Belle Epoque, con un solo traguardo, conquistare le attenzioni di un ricco magnate o di un  aristocratico, e trasformarsi nell’amante ideale. Elodie diverrà un’amante, ma attraverso un’esperienza infuocata e totalizzante che nessuna donna esperta le aveva prospettato, tanto più che in gioco entrerà anche il rischio del sentimento.


Flamine Alizée è il nom de plume di un’autrice che si cimenta per la prima volta col genere erotico. Nata nella dolcezza rivierasca, ma da sempre attratta tanto dal multiforme fascino cittadino quanto dalle seduzioni autunnali e campestri, ha studiato storia dell’arte e si è dedicata, fin da giovanissima, al giornalismo e alla vorace attrazione per i libri: da leggere, da recensire, da cercare quando sono volumi insoliti e dimenticati, fino a voler dare forma a vicende da raccontare. Alterna la narrativa, romance e non solo, alla saggistica, accomunandole con la cifra della curiosità verso caratteri, epoche passate, circostanze singolari.