Esaurito
prezzo: € 1,99

Narciso o Crisantemo?

racconto lungo


Data uscita
Luglio 2014
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
51 (stima)
Venduto da
Delos Books
Autore
Irene Vanni
Collana
Senza sfumature n. 28
Delos Digital - ISBN: 9788867754311
Genere
NarrativaBrevi Racconti
NarrativaRomantico
NarrativaRomanticoAdulti
NarrativaRomanticoBrevi Racconti

Forse è colpa della primavera, ma ci sono così tanti fiori... come si può sceglierne solo uno?

L’unica amica ancora single di Jasmine sta per sposarsi e ha lasciato la lista di nozze in un bizzarro negozio di magia tenuto da due strambi fratelli: il fatuo Narciso e il lugubre Crisantemo, un Bianconiglio alle prese con le carte nel paese delle meraviglie e un triste Pinocchio con i piedi carbonizzati dalla brace del caldano. Nel primo, la potenza virile del dio Priapo persiste da mattina a sera, da sera a mattina. Il secondo... non può. Jasmine trova strano che due tipi così surreali le suscitino certi pensieri, sarà per il risveglio dei sensi primaverile, ma la fantasia corre da sé ed è davvero difficile immaginare di sceglierne uno solo fra due. Meglio tutti insieme, se proprio non si possono mischiare come un mazzo di tarocchi. Ma a lei non preme come a Herman Hesse che gli opposti dell’universo, il sole e la luna, la terra e il mare, imparino a conoscersi, sono cose più grandi di lei, lei vuole solo che Narciso e Crisantemo diventino un unico fiore.


Irene Vanni - Scrittrice e giornalista, è curatore di Horror Magazine e ha scritto articoli e racconti per numerose riviste e antologie. Ha pubblicato con Delos Books il fantasy per ragazzi “I musicanti degli elementi” (2010), mentre nel 2013 è uscito il romanzo “Come se fosse ieri” (Fabbri Editori), storia dolceamara di tre ex compagne di scuola che, per mantenere una promessa, tornano a distanza di anni al concerto dei Duran Duran. Per la collana “Senza Sfumature” ha già pubblicato “Tramonti sul lago” e “Vicini e lontani”.