Aggiungi al carrello
prezzo: € 1,99

Morgengab

racconto lungo


Anteprima
Data uscita
Aprile 2014
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
27 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Claudio Costa
Collana
History Crime n. 4
Delos Digital 2014 - ISBN: 9788867753024
Genere
NarrativaBrevi Racconti
NarrativaCrimine
NarrativaStorico
NarrativaThriller

Il morgengab è il dono del mattino, il regalo che il marito fa alla moglie la mattina successiva alla prima notte di nozze, regalo che la giovane promessa sposa non riceverà.

Il monaco Paolo Diacono, autore della Historia Langobardorum, è diretto ad Aquisgrana, alla corte del re Carlo Magno. Nel viaggio, lo accompagnano il suo allievo Bruningo e una scorta armata, comandata dal mahrskalk Raginhart.

Faranno sosta a Monza per ammirare la cappella della regina Teodolinda, e resteranno a pernottare presso la dimora del gastaldo e della giovane figlia, chiesta in sposa dal duca di Piacenza.

Al sorgere dell’alba, Raginhart sarà chiamato a rispondere di due brutali omicidi.

Sarà il giovane Bruningo, affidandosi alla propria arguzia e agli insegnamenti ricevuti, a prendere le difese del mahrskalk. Riuscirà a scagionarlo e a ripartire con Paolo Diacono, verso la loro destinazione?


Claudio Sergio Costa è nato nel 1969 a Milano, dove vive.

Si occupa del software e dell’automazione d’impianti industriali.

È presente su diverse raccolte e riviste letterarie. Ha partecipato a numerose antologie edite dalla Delos Books. Primo classificato alla XXIV edizione del premio Writers Magazine Italia nel 2011. Nel febbraio 2013, il racconto “Tempo zero” è stato pubblicato in appendice ai Classici del Giallo Mondadori. Finalista al premio Grado Giallo e al premio Teramo 2013. Il racconto “Sotto un cielo distorto” ha vinto l’edizione 2013 del premio Giallolatino, pubblicato a novembre dello stesso anno in appendice ai Classici del Giallo Mondadori.