Aggiungi al carrello
prezzo: € 1,99

La maschera di Pietrasanta

racconto lungo

Copertina: Foto di Federica Caraboni


Anteprima
Data uscita
Aprile 2014
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
26 (stima)
Venduto da
Delos Digital srl
Autore
Marco P. Massai
Collana
History Crime n. 2
Delos Digital 2014 - ISBN: 9788867752843
Genere
NarrativaBrevi Racconti
NarrativaCrimine
NarrativaStorico
NarrativaThriller

Un omicidio da risolvere, un furto di gioielli da architettare e un attentato da sventare per Giaco da Pietrasanta, pittore furfante e donnaiolo sempre a caccia di guai

Ravenna, 21 gennaio 1857. Al teatro Alighieri è di scena il Rigoletto e il ruolo di Gilda è della splendida, e austriaca, Maria Von Molinaris. Un'occasione irripetibile per Giaco da Pietrasanta, che ha messo gli occhi sulla parure di oro e cristalli della cantante. La carboneria, però, prepara un'accoglienza fin troppo calda alla soprano e in uno scontro tra folla e gendarmeria il giovane Ennio Martini viene ferito, e muore proprio sotto gli occhi di Giaco. Insieme a Bruna, procace e attempata cameriera, e al rigido vigilante Giorgio Larpazi, Giaco farà di tutto per scoprire la verità sull'omicidio di Martini e indossando i panni del Folletto, suo acrobatico e furtivo alter-ego, dovrà sventare un orribile attentato e fare i conti con un furto più complesso del previsto...


Marco Phillip Massai è nato a Columbus, Mississippi, nel 1983. Dopo gli studi in medicina si dedica alla scrittura, pubblicando racconti sul Giallo Mondadori (Datteri, seta e polvere nera - maggio 2012; L'Imbrattatele di Pietrasanta - aprile 2013; Il diavolo e la zanzara - febbraio 2014), su riviste specializzate (Robot, Writer's Magazine Italia) e in antologie Delos Books (serie 365 racconti... e Il magazzino dei mondi). Finalista e vincitore in diversi concorsi di narrativa breve (Premio Algernon Blackwood 2011, Premio GialloLuna Mondadori 2013), scrive testi teatrali e collabora con alcuni dei più importanti concorsi italiani per racconti gialli.