Aggiungi al carrello
prezzo: € 10,00 con Delos Card: € 9,00

Gli annali degli Heechee

Romanzo


Data uscita
Febbraio 2020
Condizioni
 
very fine legenda
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
Bazaar del Fantastico
bazaar@delosstore.it
Autore
Frederik Pohl
Collana
Cosmo Oro n. 85
Nord 1987
Reparto
Fantascienza
Genere
Fantascienza, Narrativa

Ricordate Robinette Broadhead, il protagonista de La porta dell’infinito, Oltre l’orizzonte azzurro e Appuntamento con gli Heechee, l’uomo più potente del sistema solare, l’uomo che ha fatto la sua fortuna utilizzando le misteriose astronavi abbandonate dall’antica e scomparsa razza degli Heechee?
Ora, nel quarto romanzo di questo grandioso ciclo, Frederik Pohl ci racconta le ultime gesta di Robinette Broadhead e degli Heechee, che tutto sommato non sono poi scomparsi ma si sono solo nascosti al di là della barriera di Schwarzschild, oltre la linea dell’orizzonte azzurro di un buco nero al centro della Galassia.
Gli Heechee, esseri dall’aspetto non troppo dissimile da quello umano, erano stati una delle razze più grandi della Galassia: la loro civiltà aveva raggiunto apici tecnologici elevatissimi e aveva esplorato gran parte dei pianeti. Ma poi era successo qualcosa che aveva bloccato all’improvviso la loro espansione: di colpo gli Heechee avevano mutato il loro atteggiamento ed erano scomparsi dalla faccia dell’universo.
Che cosa era successo? Che cosa li aveva spinti a una ritirata così brusca? Quale
orribile pericolo si erano trovati di fronte?
La risposta a questo mistero galattico è il Nemico, gli “Assassini”, la terribile razza
di esseri intelligenti ma immateriali, esseri di pura energia che hanno già
spazzato via almeno quattro grandi civiltà precedenti gli Heechee e che ora
progettano forse di distruggere l’intero universo.