Aggiungi al carrello
prezzo: € 8,00 con Delos Card: € 7,60

La fabbrica delle mogli

Romanzo


Data uscita
Settembre 2020
Condizioni
 
very fine legenda
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
Bazaar del Fantastico
bazaar@delosstore.it
Autore
Ira Levin
Editore
Garzanti 1973
Reparto
Fantascienza
Genere
Fantascienza, Narrativa

Che cosa succede a Stepford? Perche tutte le mogli sono pupattole sfolgoranti e vuote? Perché respingono ogni interesse intellettuale, prese in un vortice, lievemente inumano, di fornelli, lucidatrici e sorrisi, secondo l'alienante "vangelo dei caroselli" ? Perché, soprattutto, le nuove venute, anche le più vive e intelligenti, si trasformano in massaie compulsive e in docili amatrici? Come Joanna, la protagonista, il lettore dapprima sorride di questa Disneyland della banalità domestica poi, lentamente, scopre la livida verità che si nasconde sotto la perfezione troppo perfetta di quell'infernale Paradiso... Elegante, svelto, nitido come un romanzino settecentesco, La fabbrica delle mogli ha numerose chiavi di lettura. Senz'altro è un piccolo, godibilissimo, spaccato della vita suburbana d'America, folto di ritratti sarcastici, che rispecchia miti e riti del "quotidiano contemporaneo"; ma si può vederlo anche come una favola esemplare del rapporto moderno uomo-donna. Su un piano più vasto e meditato, è un apologo nero sulla nostra società divoratrice e malsicura che placa le sue paure livellando ogni cosa, imponendo come una condanna la bella presenza, soprattutto morale, e si ripara dietro un'affannosa ricerca di perfezioni senza contenuti

Prima edizione.