Aggiungi al carrello
prezzo: € 13,00 per i soci: € 11,70

Universo incostante

Romanzo


Data uscita
Agosto 2017
Condizioni
 
near mint legenda
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
Bazaar del Fantastico
bazaar@delosstore.it
Autore
Vernor Vinge
Collana
Cosmo Oro n. 135
Nord 1993 - ISBN: 8842907383
Reparto
Fantascienza
Genere
Fantascienza, Narrativa

Chi può dire se l’universo sia sempre e ovunque uguale a se stesso? E potremmo immaginarne uno dove le leggi fisiche non siano costanti? Nello spettacolare scenario di questo romanzo la nostra galassia è divisa in quattro zone: in quella più interna la velocità della luce è un limite invalicabile che non permette lo sviluppo di alcuna civiltà tecnologica. Attorno a questa vi è una zona “lenta”, dove persiste il medesimo limite ma è possibile lo sviluppo di tecnologie più avanzate a causa della particolare natura della materia. All’esterno vi è una dimensione ancora più vasta, dove la velocità della luce non è più assoluta e dove infatti si sono sviluppate civiltà avanzatissime. Infine, vi è una zona “trascendente”, dai contorni indefiniti, dove l’universo in quanto sistema di informazione può raggiungere uno stato di auto-consapevolezza attraverso i Poteri. Ed è qui che una civiltà interstellare scopre un pianeta-archivio che non cela solamente un bagaglio illimitato di conoscenze, ma una perversa entità che attende da milioni di anni di essere riattivata per scatenare su razze e civiltà il suo potere distruttivo. Solo un’astronave riesce a sfuggire all’apocalisse, dirigendosi verso l’unico pianeta dove potrà essere elaborata la contromisura in grado fermare l’avanzata che sta inghiottendo nel nulla l’universo...