Aggiungi al carrello
prezzo: € 12,00 per i soci: € 10,80

L'ora delle lucertole

Romanzo


Data uscita
Aprile 2019
Condizioni
 
very fine legenda
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
Bazaar del Fantastico
bazaar@delosstore.it
Autore
Aldo Pasetti
Collana
Il Girasole
Bietti 1971
Reparto
Fantascienza
Genere
Fantascienza, Narrativa

PRIMA EDIZIONE 

Prefazione di Dino Buzzati.

Nella sua attività di scrittore, Aldo Pasetti ha sempre coltivato con particolare propensione la narrativa fantastica, trasfigurando l'avventura umana in immagini, in sentimenti, in "invenzioni" conturbanti, che però il mondo reale, e una riflessiva aderenza alla vita dell'uomo, lasciano chiaramente e spesso sorprendentemente filtrare badando, soprattutto, da un lato a non cadere nell'assurdo, e dall'altro a non adeguarsi al livello della produzione fantascientifica d'uso, sovente più affine al prodotto di consumo, che non all'opera meditata e vissuta.
Le radici di questa che è stata, ed è, una delle sue più accattivanti e personali esperienze letterarie, si ramificano nei numerosi racconti pubblicati dal Pasetti su quotidiani e periodici; e trovano conferme, se vogliamo esemplificare, ne La buca di Bekeni, in Polsini logori, nello Sportello 31, in Monteditutti, in Le anime morte, ecc., ironiche allusioni a situazioni che oppongono alla lealtà, alla speranza, alla poesia, l'arma fraudolenta della malizia. L'ora delle lucertole, che non è un racconto, ma un autentico romanzo a largo respiro, coglie il frutto pili maturo e, potremmo dire, il traguardo, al raggiungimento del quale Aldo Pasetti ha teso tutta la sua appassionata e sofferta ricerca. È un po' l'opera definita, se non definitiva, di cui quelle pur valide e collimanti variazioni frammentarie offrivano le sementi e, in un certo senso, gli studi preparatori; anche se la tematica de L'ora delle lucertole travalica orizzonti insospettabili e mai tentati.


ALDO PASETTI entrò nel giornalismo diciannovenne e, in qualità di "inviato speciale", vagabondò per molti anni in Italia e nel mondo, per 1"' Ambrosiano", per il "Popolo d'Italia", per la "Gazzetta del Popolo", per "Oggi", per "Settimo Giorno", ecc., firmando centinaia di articoli d'alto livello. Durante l'ultimo conflitto mondiale, il Pasetti, corrispondente di guerra imbarcato su unità della Marina militare, partecipò a scontri col nemico. Sulle esperienze belliche vissute e magistralmente ritratte nel giornale, Pasetti costruì anche un romanzo, Omega 9, che ottenne un caloroso successo di critica, di pubblico, e fu riscritto nel 1971 per le scuole medie. Alternando l'attività giornalistica con quella di scrittore, Aldo Pasetti pubblicò altri libri, come Realtà e leggenda, Breve storia della navigazione, Il generale Fara, ecc., e collaborò, anche con numerosi racconti, al "Corriere di Milano", al "Corriere Lombardo", a "Epoca", alla "Domenica del Corriere", al "Corriere dei Piccoli", ecc.