Aggiungi al carrello
prezzo: €18.00€ 6,50 SCONTO 64%

Raccolta Robot N. 5 - Contiene Rivista Robot Nri. 9 + 10 - RIVISTA DI FANTASCIENZA

Rivista


Data uscita
Agosto 2020
Condizioni
 
very fine legenda
NEAR MINT ma con una lieve piega di lettura sul dorso e copertina legg. scurita
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
AA. VV.
Collana
Raccolta Robot n. 5
Armenia 1978
Ciclo
Robot Raccolta
Genere
Fantascienza

Raccolta n.5-Contiene rivista Robot n.9: 9 racconti( Van Vogt, Holdstock, Ellison, Brennan, Malzberg ecc.) & Rubriche + nro.10: 3 racconti di Zelazny, George R.R.Martin , Gasperini & Rubriche V. DETTAGLIO

ROBOT  n.ro 9
I cattivi extraterrestri forse sono, a conti fatti, meno cattivi degli uomini. Ce lo ricorda Alfred E. Van Vogt, sostenendo che Tutto ciò che abbiamo su questo pianeta (All We Have on This Planet) è la capacità di aggredire il prossimo.

E in futuro, probabilmente, saremo persino incapaci di sorridere; diventeremo solo Cenere, cenere (Ash, Ash), come sostiene Robert Holdstock. Oppure finiremo tutti a Croatoan (Croatoan) con Harlan Ellison, dove i coccodrilli ci ridurranno a polpette. O ancora ci perderemo nel feroce Combattimento (Schaukampf) immaginato da Herbert Franke, tra ragni cornuti e mostri innominabili.

Altre inquietanti ipotesi sono in agguato. Tu, lettore, ad esempio, sai se Sono radioattive le tue verdure nostrane? (Are Your Home-Grown Vegetables Radioactive?). È Kathleen Brennan che lo chiede. E conosci l'urlo del giorno? Tutti dobbiamo gridare In memoriam, Jeannie (In memoriam, Jeannie), guidati da Josephine Saxton, che di truci esperimenti se ne intende.

Ma rassereniamoci: domani intoneremo il nostro Dumferline Concerto, che nel frattempo ci viene anticipato da Sandro Sandrelli; andremo alla Conquista (Conquest) del cosmo, accompagnati da Barry Malzberg; e vedremo la Mucca porporina (How Now Purple Cow?) di Bill Pronzini. Cosa volete di più dalla vita?

Narrativa
AUTORE TITOLO TITOLO ORIG. CATEGORIA ANNO NOTE
A.E. van Vogt Tutto ciò che abbiamo su questo pianeta All We Have on This Planet Racconto 1976
Robert Holdstock Cenere, cenere Ash, Ash Racconto 1976
Harlan Ellison Croatoan Croatoan Racconto 1975
Herbert Franke Combattimento Schaukampf Racconto -
Kathleen Brennan Sono radioattive le tue verdure nostrane? Are Your Home-Grown Vegetables Radioactive? Racconto 1976
Sandro Sandrelli Dumferline concerto Racconto -
Josephine Saxton In memoriam, Jeannie In memoriam, Jeannie Racconto 1976
Barry Malzberg Conquista Conquest Racconto 1971
Bill Pronzini Mucca porporina How Now Purple Cow Racconto 1969

Rubriche
RUBRICA TITOLO CURATORE
Editoriale Il sentiero nascosto V.Curtoni
Ritratto d'autore A.E. van Vogt G.Caimmi-P.Nicolazzini
Panorama internazionale V.Curtoni
Sf nel mondo America 50 anni dopo: le riviste A. Zaccone
Incontro con Karel Thole F.Fossati
Lem + Tom Brankof
Temi classici della sf Il primo contatto (1) P.Weston
Flash La 34ª convention mondiale Charles N. Brown
Opinioni Siamo diversi R.Besana-D.Caroglio
Cinema recensioni Parabole, metafore e altre allegorie D.Arona
Cinema notizie A. Zaccone
Cinema segnalazioni G.Mongini
Libri
Fantalettere
Annunci
Indice annata 1976

ROBOT NRO 10
Sul pianeta Venere si possono fare strani incontri: non è escluso, ad esempio, che si vada a finire nelle fauci di un Ictiosaurus Elasmognatus, il gigantesco pesce che nessuno è mai riuscito a catturare. Se poi partite su una nave ben attrezzata e vi mettete a dargli la caccia, è molto probabile che vi attendano seri guai... Come e perché ce lo spiega Roger Zelazny in Le porte del suo viso, i fuochi della sua bocca (The Doors of His Face, the Lamps of His Mouth), premio Nebula 1965.

Su un altro pianeta ci trasporta anche George R.R. Martin, forse il più interessante dei giovani autori americani. Canzone per Lya (A Song for Lya), premio Hugo 1974, è una delicata parabola sull'amore, sulla religione e sulla telepatia; ed è anche il ritratto di un mondo avvolto in un impenetrabile mistero.

Gustavo Gasparini ci parla di un Incidente notturno. Il suo protagonista esce di strada con la macchina, e da quel momento in poi gliene capitano di tutti i colori: cliniche assurde, papiri insensati, robot che fustigano dolci ragazze... Ed è solo l'inizio!

Narrativa
AUTORE TITOLO TITOLO ORIG. CATEGORIA ANNO NOTE
Roger Zelazny Le porte del suo viso, i fuochi della sua bocca The Doors of His Face, the Lamps of His Mouth Racconto 1965 Pr.Nebula
George R.R. Martin Canzone per Lya A Song for Lya Romanzo breve 1974 Pr.Hugo
Gustavo Gasparini Incidente notturno Racconto 1976

Rubriche
RUBRICA TITOLO CURATORE
Editoriale A ruota libera V.Curtoni
Ritratto d'autore Roger Zelazny G.Caimmi-P.Nicolazzini
Opinioni "Weird Tales" & company G.Lippi
Intervista Isaac Asimov P.Weston
Panorama internazionale V.Curtoni
Libri
Uri R.Bonadimani-F.Fossati
Fantalettere