Aggiungi al carrello
prezzo: €15.00€ 5,00 SCONTO 67%

Il Faraone - Il F@raone

Romanzo


Data uscita
Settembre 2019
Condizioni
 
nuovo legenda
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Massimo Albani e Renato Valentini
Collana
Le Primule
L'Ambaradan 2005
Genere
Thriller, Fantasy

Perchè le tecnologie Wireless non funzionano nelle sale del Museo? " E' stato il Faraone a farmi venire l'idea. O meglio, è stato il tempo...." Dedica autografata degli autori in prima pagina

In occasione delle Olimpiadi invernali del 2005, il Museo delle Divinità e dei Faraoni Egizi ha deciso di essere al passo con i tempi: dotare le sue sale di un sofisticato apparato wi-fi di informazione ai visitatori.
Ma qualcosa va storto. Le procedure utilizzate funzionano in tutte le stanze all’infuori di quella che custodisce l’imponente statua di Tuthmosis III, forse il più grande Faraone che la storia ricordi. Gli ingegneri della Alvanet, l’azienda incaricata del progetto, tentano di risolvere il problema, quando uno di loro viene assassinato in laboratorio con un micidiale e sconosciuto veleno, e...
Ecco che la magia degli Egizi, tramandata dall’esoterica forza dei Templari, si miscela ad attività e linguaggi dei nostri giorni, come se il progresso elettronico e le nuove tecnologie contenessero un’energia dalle radici antiche, più forte tuttavia di ogni possibile sforzo umano.
Il thriller però non si riduce soltanto a questo: impreziosito di informazioni storiche e topografiche, di una tormentata vicenda d’amore, di indagini condotte da un ispettore in bilico tra il rigore professionale e la curiosità umana per il soprannaturale, porta la tensione narrativa a un livello molto alto, pur conservando — la cifra stilistica — un andamento fluido e leggibile.
Nasce così un intreccio che prevede il continuo intersecarsi di due piani paralleli, uno contemporaneo e uno storico, che evidenziano l’incertezza di confine tra ciò che è oggi e ciò che è ieri. La trama scivola quindi da una dimensione all’altra, ricca di colpi di scena che costringono il lettore con il fiato sospeso fino all’ultima pagina

LA TRAMA

Torino, ottobre 2005: da giorni la cronaca non parla che dell'assassinio del giovane tecnico informatico, ucciso nel suo laboratorio dove stava mettendo a punto un innovativo sistema wi-fi per il Museo delle Antichità Egizie. Eppure, la stampa non conosce che la minima parte di quanto sta accadendo: l'assassino ha usato un veleno perduto da secoli, la magia degli Egizi tramandata dall'antica forza dei Templari si intreccia a interessi di oggi. E la vittima aveva capito perché le tecnologie wireless funzionassero ovunque, ma non nelle sale del museo: "E' stato il Faraone a farmi venire l'idea. O meglio, è stato il tempo, sì il tempo!"