Temporaneamente non disponibile
prezzo: € 4,50

Dio e il Computer - Prima Edizione

Romanzo


Data uscita
Luglio 2022
Condizioni
 
very fine legenda
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Roberto Vacca
Collana
fuori collana Bompiani
Bompiani 1984
Genere
Fantascienza

RILEGATO CON SOVRACOPERTINA

C2x - Quando Krall, uno scienziato triestino della Softhill, un'azienda romana di software,
trova un errore grave e fatale nella teoria di base del prodotto del "supercomputer più
veloce del mondo", Vittorio Vivaldi, che dirige l'azienda, vede profilarsi la propria ineluttabile rovina. Marta, la matematica del gruppo, innamorata di Vittorio, cerca rimedio all'errore teorico negli scritti di Pietro Ispano, papa Giovanni XXI, morto tragicamente a Viterbo nel 1277. La violenza di cuifu vittima Pietro Ispano minaccia ora Marta, Vittorio e i loro colleghi: anche Barbara, una psicoterapista che analizza motivazioni e psiche dei personaggi, verrà drammaticamente coinvolta nella vicenda. Tra amore e business, logica medievale e computer, l'autore evidenzia lo spaccato di un mondo di violenza, erudizione, nevrosi, danaro e alta tecnologia: una storia contemporanea vista attraverso gli occhi di un moderno tecnocrate, nella quale trova una sua presenza significativa un papa, filosofo medievale.
Quali erano le terribili verità scoperte da Giovanni XXI? Quali gli orrendi segreti di
Marta, la matematica medievalista? E possibile realizzare il supercomputer a programmazione funzionale, di cui loschi affaristi ricattatori cercano di rubare il progetto? È forse possibile dimostrare matematicamente l'esistenza di Dio?