Aggiungi al carrello
prezzo: €25.00€ 12,00 SCONTO 52%

ADRIANO VII

Romanzo


Data uscita
Aprile 2020
Condizioni
 
very fine legenda
Prime e ultime 2 pagine bianche e bordi pagine con segni ingiallimento. Stato volume near mint.
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Fr. detto BARON CORVO Rolfe
Collana
La Gaja Scienza n. 226
Longanesi 1964
Genere
Fantascienza

È certo un libro in cui si riflette la vicenda reale di Rolfe che, convertitosi al cattolicesimo, aveva iniziato gli studi in seminario, ma ne era stato presto allontanato a causa della sua eccentricità e dei suoi conflitti con l'autorità costituita. Il memorabile esordio ci mostra la vita meschina di George Arthur Rose, un prete mancato ridotto a vivere di espedienti ai margini della vita letteraria e del giornalismo. Ma un avvenimento nuovo riscatta questa miseria: la gerarchia ecclesiastica non ha dimenticato l'uomo a cui ingiustamente è stato impedito di prendere gli ordini. Un vescovo e un cardinale si presentano al protagonista, che in poche pagine diviene sacerdote e si reca a Roma per il conclave al seguito del cardinale. Qui, per una serie di irripetibili circostanze intrecciate con irripetibile perizia da Rolfe, George Arthur Rose è eletto papa: sarà Adriano VII. Ciò che segue, insieme favola privata e mito, è un dispiegarsi illimitato delle proiezioni della fantasia, forse della mitomania di Rolfe: le riforme ecclesiastiche, le trattative con i capi di stato europei, i rapporti con i nobili romani, fin troppo simili ai protettori e ai mecenati che Rolfe cercò, perseguitò, ricattò nella sua vita tormentata.