Aggiungi al carrello
prezzo: €18.00€ 6,50 SCONTO 64%

Lo Stellone d'Italia- Un Razzo con le Mezze Maniche

Romanzo


Data uscita
Maggio 2019
Condizioni
 
very fine legenda
quasi NEAR MINT
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Anonimo
Collana
Editoriale Nuova
Editoriale Nuova 1979
Genere
Fantascienza

PRIMA ED UNICA EDIZIONE - RARISSIMA - Brossura

Una satira spregiudicata e funambolica dell'Italia d'oggi. Un capolavoro di comicità e al tempo stesso un ritratto impietoso, in chiave fantapolitica, della velleitaria e corrotta mediocrità che sembra dominare la nostra vita pubblica. Il progetto «Stellone d'Italia» è quello che dovrebbe dare al nostro Paese, in un futuro non lontano, il posto che si merita nella competizione spaziale, naturalmente in nome della democrazia, del pluralismo e della demagogia sociale. Un razzo, insomma, ma all'italiana. Dove invece dell'astronautica, della fisica e dell'ingegneria, si mettono i documenti unitari, le prese di posizione, la sindacalizzazione, la lottizzazione, il confronto, le leggine, e via di questo passo. Protagonisti dell'avventura sono tre funzionari, in forza al ministero Accertamenti e Controlli: Codeghin, Gargiulo e Leonardi. Nato per scherzo, per ingannare le lunghe ore di ozio retribuito, il veicolo spaziale vien preso sul serio soltanto da politici assetati di finanziamenti e prebende. Finisce che il razzo vien su nell'unico modo possibile: con le mezze maniche. Tutti sono coinvolti, ministri con le relative signore, sottosegretari per bene e per male, arrampicatori, sociologi, professorini e rivoluzionari che tengono famiglia. Si ride ad ogni pagina, anche se la satira spesso ci riporta ai semiseri disastri burocratici del nostro sempre più dissestato Paese.