Aggiungi al carrello
prezzo: € 8,90 per i soci: € 8,01

La ballata di Black Tom

Altro


Data uscita
Maggio 2017
Copie disponibili
ampia disponibilità
Pagine
98
Rilegatura
brossura
Tempi medi di preparazione prima della spedizione
1 giorni
Venduto da
Bazaar del Fantastico
bazaar@delosstore.it
Autore
Victor LaValle
Collana
Visioni n. 5
Edizioni Hypnos 2017 - ISBN: 9788896952573
Reparto
Weird
Genere
Horror, Narrativa

Quello che uomini come me avrebbero respinto come superstizione o, peggio, come male puro, io imparavo invece ad apprezzarlo. Più leggevo, più ascoltavo, più divenivo sicuro che un immenso e segreto spettacolo fosse in atto durante la mia vita, durante tutte le nostre vite, ma la maggior parte di noi era troppo ignorante, o troppo spaventata per alzare lo sguardo e guardare. Perché guardare significherebbe capire che lo spettacolo non è stato allestito per noi. Significherebbe apprendere che non siamo assolutamente di alcun interesse per gli attori.

New York, anni Venti. Charles Thomas Tester è un “intrattenitore” nella Harlem del jazz. Lui sa come lanciare un incantesimo anche senza magia e come attirare la gente. Ma quando dovrà consegnare un pericoloso libro a una maga solitaria nel cuore del Queens e s’imbatterà in un ricco occultista di nome Robert Suydam a Flatbush, sulle cui tracce è l’investigatore Thomas Malone, il giovane nero di Harlem aprirà la porta a un regno di profonda e imperscrutabile magia, attirando l’attenzione di creature che sarebbe meglio lasciare dormienti. L’umanità sarà davvero spazzata via? Il globo tornerà di nuovo ad appartenere a… Loro?

La ballata di Black Tom riprende uno dei classici del fantastico, Orrore a Red Hook di H.P. Lovecraft, immergendolo nella realtà degli afroamericani della New York degli anni Venti.

FINALISTA: Bram Stoker Award, Hugo Award, Nebula Award, Shirley jackson Award.

"La novella di LaValle è un magnifico esempio di letteratura weird e di come dovrebbe essere scritta.” (Laird Barron)

“Se gli dei della letteratura avessero mescolato insieme Haruki Murakami e Ralph Ellison, il risultato sarebbe Victor LaValle.” (Anthony Doerr)