Aggiungi al carrello
prezzo: €16.00€ 6,00 SCONTO 63%

NERO di Tiziano Sclavi

Romanzo


Data uscita
Luglio 2019
Condizioni
 
mint legenda
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Tiziano Sclavi
Collana
Brivido Italiano
Camunia 1992
Genere
Horror, Thriller

Tiziano Sciavi, «il geniale Tiziano Sciavi» (parola di Oreste del Buono), con scatenata fantasia shocking e calibratissimo senso del grottesco, ci riconduce, con questo nuovo romanzo che ha già generato un film, nella vertigine degli incubi e delle paure.Questa volta, Sciavi propone un romanzo horror che è una «commedia nera» interpretata da due «amanti diabolici» coinvolti in una sarabanda di eventi oscuri: delitti, sparizioni di corpi, ricatti, regolamenti di conti, ladrocinio Lui è un visionario patetico e nevrotico, lei è una vamp svagata, passionale, incosciente: lui e lei si ritrovano alle prese con una madre e un padre destinati a edipica fine, un investigatore che organizza trame oscure, un boss malavitoso tronfio di potere e benessere, un poliziotto ambiguo e vari teppisti. Nero, è anche una metafora della nuova civiltà urbana senza identità e progetti: difatti, mentre un cadavere fatto a pezzi, e chiuso in una valigia, scompare e ricompare (simbolo di un'immotivata e incontrollabile violenza), i protagonisti e i comprimari cambiano personalità e ruolo (essendo la storia - o la Storia? - una danza macabra).In appendice si ristampa, dopo quasi vent'anni, il primo romanzo di Sciavi, caratterizzato da una modernissima struttura a sequenze di fotostop visivi. Film preannunciava temi e tecniche espressive della scrittura di Sciavi nella narrativa, nel fumetto e nelle canzoni.