Aggiungi al carrello
prezzo: €14.50€ 2,00 SCONTO 86%

Piccoli Scherzi della Morte

Romanzo


Data uscita
Ottobre 2019
Condizioni
 
nuovo legenda
SN1-CV
Copie disponibili
solo una copia
Pagine
127
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Pierre-Henri Loys
Collana
Scatti
elliot 2012
Genere
Fantasy

La morte è beffarda, ci sorprende sempre nei modi più incredibili e quando ci si accorge di lei è sempre troppo tardi..

PRIMA EDIZIONE-BROSSURA C/Alette-LIBRO NUOVO - Prezzo di copertina €.14,50

Del francese Pierre-Henri Loys la Elliot Edizioni pubblica il suo primo romanzo dal titolo Piccoli scherzi della morte (Petites farces de la mort, 2007).
Con questo simpatico romanzo l’autore ci presenta le tante facce della morte che si presenta sempre in maniera inaspettata. Sono quattro storie intrecciate tra loro che hanno come protagonisti degli oggetti, cose e persone normali come un ascensore difettoso, un omino con i capelli rossi, un taxi impazzito.
Con la certezza che la morte ci precede sempre e di lei ce ne rendiamo conto sempre troppo tardi, uno dei personaggi decide di non sfidarla ma di vivere con essa.
Un brano:
«Lascia che ti racconti la mia storia, affinché la morte capisca bene che non potrà farmi uno dei suoi scherzi, dato che io li conosco già tutti. Perché sappia che non può sorprendermi con le sue astuzie. Che si faccia pure vedere. Non lascerò che mi rovini la vita a farsi aspettare»
L’autore:
Pierre-Henri Loys è nato nel 1957 e vive a Parigi. E' autore di narrativa, commedie e libretti d'opera, regista di teatro e di numerosi documentari sulla musica per i canali televisivi Arte e France2. La sua pièce teatrale Le Gna è stata rappresentata nel 2001 alla Comédie-Francaise.
Piccoli scherzi della morte è il suo primo romanzo.
La quarta:
Sottile e crudelmente ironico, "Piccoli scherzi della morte" ci mostra i grandi temi che attraversano il ciclo della vita: la nascita, la famiglia e la morte, che ha molte facce e spesso bussa quando e dove non è attesa. François lo sa bene ed è lui a raccontare - a noi e all'amico scomparso Laurent - quattro storie intrecciate che hanno come protagonisti un omino dai capelli rossi, un ascensore difettoso, un taxi impazzito, una musichetta innocente. Quale che sia la maschera che di volta in volta la Morte si diverte a indossare, di fatto ci sorprende sempre e la riconosciamo troppo tardi. Forti di quest'unica certezza, i personaggi di Loÿs decidono di non sfidarla, ma di convivere con lei, a passo di danza, per cantare il loro amore per la vita.

Piccoli scherzi della morte di Pierre-Henri Loys (Petites farces de la mort, 2007) Traduzione Catherine McGilvray - Elliot Edizioni, collana Scatti, pagg. 127, euro 14,50