Aggiungi al carrello
prezzo: €15.00€ 6,50 SCONTO 57%

Mass Effect - Deception - Vol. 4

Romanzo


Data uscita
Luglio 2020
Condizioni
 
nuovo legenda
SN(VpI)-
Copie disponibili
solo una copia
Pagine
297
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
William C. Dietz
Collana
Multiplayer Varia
Multiplayer.it Edizioni 2012
Genere
Fantascienza

Una nuova avventura su carta, la quarta, ispirata a Mass Effect, il celebre videogioco targato BioWare.- LIBRO NUOVO- BROSSURA c/alette-

Deception (Mass Effect: Deception, 2012), scritto da William C. Dietz e tratto dal videogioco Mass Effect. Si tratta del quarto romanzo tratto dal videogioco, tutti sono stati pubblicati da Multiplayer.it Edizioni.
I fatti narrati si svolgono in un lontano futuro, ovvero nel 2148. L’uomo, sbarcato su Marte, ha trovato depositi di manufatti di un'antica e misteriosa razza: i Prothean, che ormai sono scomparsi da millenni. Entrare in possesso di questi manufatti e della tecnologia Prothean ha permesso all'uomo di fare tecnologicamente una grandissimo balzo in avanti e di poter viaggiare per tutte le galassie ed entrare in contatto con molte razze aliene, le quali a loro volta avevano beneficiato della tecnologia Prothean.

La quarta di copertina.
L’universo è sotto assedio. Ogni cinquantamila anni una specie di macchine senzienti invade la galassia per annientare tutte le forme di vita organiche: sono i Razziatori.
Due persone che conoscono la verità sui Razziatori stanno cercando disperatamente un modo per spezzare il ciclo: si tratta dell’ammiraglio David Anderson e della sua compagna Kahlee Sanders, che hanno raccolto alcune prove raccapriccianti sulla minaccia dei Razziatori. Nella loro ricerca, inoltre, hanno trovato indizi decisivi sui piani dell’organizzazione militare Cerberus e del suo leader, l’Uomo Misterioso, ritrovandosi in pericolo di morte: Cerberus, infatti, non si fermerà davanti a nulla pur di proteggere i propri segreti.
Sul loro cammino, scopriranno un’inaspettata alleata in Gillian Grayson, una giovane dai poteri straordinari. Un tempo soggetta a orribili esperimenti, Gillian ora è libera e inizia a padroneggiare le proprie letali capacità. Dopo aver appreso che Cerberus è responsabile della morte di suo padre, Gillian giura vendetta contro l’organizzazione e l’Uomo Misterioso, minacciando di disfare tutto ciò per cui Kahlee e David stanno lottando…

William C. Dietz, Deception. Mass Effect (Mass Effect: Deception, 2012) - Traduzione Virginia Petrarca, Multiplayer.it Edizioni, pagg. 297.