Aggiungi al carrello
prezzo: €24.00€ 9,00 SCONTO 63%

Un Posto chiamato Qui - Prima Edizione

Romanzo


Data uscita
Ottobre 2018
Condizioni
 
nuovo legenda
Copie disponibili
solo una copia
Pagine
398
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Cecilia Ahern
Collana
I Romanzi Sonzogno
Sonzogno 2007
Genere
Fantasy

PRIMA EDIZIONE - RILEGATA C/SOVRACOP. - EDIZIONE FUORI CATALOGO NELLE LIBRERIE E DIFFICILE DA REPERIRE (Reperibile solo la successiva ed. in economica)

Da bambina Sandy Shortt era la più alta della classe. Tanto alta che la sua compagna Jenny-May Butler la prendeva in giro chiamandola “Pippi gambe lunghe” o “smilza schifosa”. Quante. volte Sandy ha desiderato che quell’antipatica sparisse dalla faccia della terra! Ed ecco che un giorno la sua preghiera viene esaudita:
Jenny-May sembra essersi dissolta. Non si trova più. Non si sa se sia morta o se sia stata rapita. Da allora, oltre al senso di colpa che la tormenta, Sandy sviluppa l’ossessione di perdere cose, ed è per questo che attacca etichette con il proprio nome su tutto ciò che le appartiene, angosciando i genitori che, non sapendo più come arginare il suo comportamento compulsivo, l’affidano allo psicologo della scuola.
Giovane, bello e affascinante, Gregory Burton prende a cuore il caso dell’adolescente allampanata il cui unico scopo è cercare freneticamente gli oggetti che scompaiono. Un’ossessione, questa, che nel corso degli anni isolerà Sandy dagli affetti, da Gregory — che ormai non veste più i panni del terapeuta, ma di un uomo innamorato —, in perenne fuga da se stessa e da relazioni stabili. Un’ossessione che, diventata adulta, la indurrà a scegliere di dedicarsi per professione alla ricerca di persone scomparse.
Ed è proprio a lei, come ultima spiaggia, che si rivolge Jack Rattle: il fratello Donal ha fatto perdere le proprie tracce, e la polizia, dopo un anno di inconcludenti indagini, è costretta a gettare la spugna: Donal è letteralmente svanito nel nulla.
Jack e Sandy fissano un appuntamento per vedersi e parlare. Appuntamento al quale Sandy non si presenterà mai. Le sarà successa una disgrazia? Si chiede uno stupito e allarmato Jack.
No. Sandy, spinta dalla curiosità e dalla sua mente indagatrice, ha imboccato un sentiero poco tracciato in un bosco sconosciuto, e si è ritrovata in un luogo magico e reale al tempo stesso. Un posto chiamato Qui, dove finiscono tutte le cose e le persone che si sono smarrite, tutte le sensazioni, le voci, i suoni e gli odori che sono stati dimenticati. Un mondo parallelo dove Sandy ritrova i propri oggetti perduti e le persone che ha cercato per tutta la vita, dimenticando di cercare se stessa.
E ora, lontana dai propri cari e dalla casa da cui per tanti anni è fuggita, Sandy vuole disperatamente una sola cosa: escogitare il modo per tornare indietro. Per la prima volta in vita sua è lei che vuole essere trovata...
Un posto chiamato Qui è il racconto di un’anima perduta alla ricerca di se stessa, un romanzo che celebra il valore dell’amicizia, l’importanza dei legami famigliari, l’imperativo di amare ed essere amati.