Aggiungi al carrello
prezzo: €23.00€ 7,00 SCONTO 70%

Regina dell'Aria e della Notte - collana Orizzonti n. 5

Antologia personale


Data uscita
Febbraio 2019
Condizioni
 
very fine legenda
VCZ6 - Iniz. segni di ingiallimento.
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Poul Anderson
Collana
Orizzonti n. 5
Fanucci 1974
Genere
Fantascienza

5 IMPERDIBILI OPERE (V.Scheda completa) DI ANDERSON + ARTICOLI SULL'AUTORE DI DICKSON E BLISH VERAMENTE INTERESSANTI -

PRIMA EDIZIONE - BROSSURA C/SOVRACOP. - Dispon. altre copie in diversa condizione -

Mito e scienza, realismo e poesia si fondono mirabilmente nello stile e le tematiche di Poul Anderson, come mostrano le sue cinque opere più famose: i romanzi brevi che, nel corso della carriera dello scrittore, gli hanno fruttato ben sette premi tra Hugo e Nebula dal 1961 al 1973. Essi vengono riuniti qui per la prima volta, assieme a diversi contributi critici, in modo da poter far considerare il nostro volume come un vero e proprio "Omaggio a Poul Anderson".
In queste storie, ritroviamo tutte le emozioni fondamentali dell'umanità: l'aspirazione al sovrannaturale e all'eternità, che è più forte della promessa di una gelida immortalità cibernetica; la necessità dell'amore, che non teme l'estremo sacrificio; il richiamo del mistero, che vince le lusinghe della civiltà tecnologica; il senso dell'onore, che resta intatto anche al di là della sete di vendetta; la fedeltà alle proprie origini, che prevale su ogni rivoluzione; la consapevolezza di essere uomo, che fa scegliere sempre la strada più ardua. Sono temi, questi, che la science fiction non affronta molto spesso, ma che Anderson non ha mai esitato a trattare sotto varie angolazioni in tutta la sua carriera.
Nelle sue storie, viene recuperata in pieno l'origine più nobile della narrativa fantascientifica: quella che si rifà alle radici del mito, alle suggestioni del sentimento epico e tragico, alla visione dell'uomo proiettato sull'infinito. Tutto ciò interpretato in chiave solidamente logica e scientifica: ma di uno scientismo che non prevale mai oltre misura sui diritti fondamentali della poesia. Sia Dickson che Blish, i due critici-scrittori che nel nostro volume illustrano la figura di Anderson, mettono in luce questo aspetto caratteristico del suo stile. Il primo sottolinea che la sua prosa è densa di contenuti che affiorano costantemente in superficie. Il secondo avverte che la ricchezza tematica di Anderson è maturata attraverso un'autentica consapevolezza letteraria.
Per chi già conosce la validità di Anderson, questo volume costituirà la conferma di un giudizio largamente condiviso. Chi aveva della sua opera un'immagine superficiale, trarrà invece dalla sua lettura l'opportunità di un aggiornamento critico indispensabile.

Regina dell'Aria e della Notte // Poul ANDERSON
Introduzione // Sebastiano FUSCO
Introduzione // Gianfranco DE TURRIS
Poul Anderson, uomo. Lo scienziato e il bardo // Gordon R. DICKSON
Poul Anderson, scrittore. Una esplosione permanente // James BLISH
Orfeo Secondo // Poul ANDERSON
Regina dell'Aria e della Notte // Poul ANDERSON
La comunione della carne // Poul ANDERSON
Nessuna tregua con i re // Poul ANDERSON
Il viaggio più lungo // Poul ANDERSON
Appendice. La poesia di Poul Anderson
INDICE