Aggiungi al carrello
prezzo: €7.00€ 2,50 SCONTO 64%

L'Uomo dai due Corpi

Romanzo


Data uscita
Aprile 2019
Condizioni
 
near mint legenda
Segni ingiall. su dorso, prima e ultima pagina bianca.<br>dorso sbiadito, quasi bianco
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Edgar Wallace
Collana
I classici del giallo n. 386
Mondadori 1981
Genere
Giallo, Fantasy

Una delle tante ristampe di un grande classico -

 L'UOMO DEL MISTERO/L'UOMO DAI DUE CORPI

Forse meno conosciuto dei romanzi del “Ciclo dei Giusti”, questo giallo ai confini col fantasy resta una delle opere meglio riuscite di Wallace. Conosciuto e tradotto anche come “L’uomo dai due corpi”, pubblicato nella collezione storica dei Gialli Mondadori (numero 4), ci propone un saggio dell’abilità di Wallace di spaziare tra gli stili e i generi.

Ambrose Sault è il fedele factotum del ricco, cinico e spregiudicato Jan Steppe, industriale che ha costruito la propria fortuna sulle truffe. Sault, ex galeotto condannato per omicidio, si dimostra, al contrario del suo padrone, un uomo onesto e caritatevole, arrivando a destinare i pochi averi alle cure di Christina Colebrook, consentendole di riprendere a camminare. In questa storia ci sono molti dei personaggi tipici dell’età dell’oro del giallo: un dandy bellissimo, ricco, spregiudicato e fifone al tempo stesso (Ronald Morelle), la bella da salvare (Beryl Merville, figlia del socio di Steppe), personaggi oscuri che si muovono nell’ombra e, naturalmente, un cadavere. L’elemento misterioso è sostenuto da uno scambio (reale o apparente?) di anime, che offre l’opportunità di far prevalere, almeno in parte, il bene.