Aggiungi al carrello
prezzo: €18.60€ 5,00 SCONTO 73%

L'ultimo Testamento

Romanzo


Data uscita
Novembre 2020
Condizioni
 
mint legenda
Copie disponibili
solo una copia
Pagine
596
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Philip Le Roy
Collana
Romanzi e Racconti n. 343
Baldini Castoldi Dalai 2005
Genere
Fantascienza

E' il testamento di Yehoshua Ben Yossef, ossia Gesù figlio di Giuseppe....

PRIMA EDIZIONE - RILEG. C/SOVRACOP.- ( Un'unica ristampa in economica - Entrambe le edizioni sono fuori catalogo nelle librerie) - Prezzo di cop. €.18,60

Giudea, 70 d.C., Yehoshua Ben Yossef seppellisce in una grotta il proprio testamento, che racchiude un mistero destinato a restare inviolato per secoli. Duemila anni dopo, in Alaska, un'equipe di scienziati viene massacrata all'interno di un laboratorio clandestino, dove si stanno conducendo alcuni esperimenti legati al programma denominato Progetto Lazzaro. Fra le vittime, due premi Nobel, un agente FBI e una cavia umana la cui autopsia rivelerà un esito sconcertante: il decesso era già avvenuto prima della carneficina. Per fare luce sul caso l'FBI si rivolge all'ex agente Nathan Love, esperto di arti marziali e cultore dello zen.
Nathan Love è un ex agente dell’FBI, esperto in arti marziali, immerso nella spiritualità zen, che vive da eremita in riva all’oceano per espiare una colpa intima e dolorosa. I responsabili dei servizi segreti riescono a convincerlo a tornare in attività e occuparsi di un caso senza precedenti. che solo lui può risolvere grazie alla sua capacità, davvero fuori dal comune, di entrare nella pelle degli assassini con l’agilità di una lucertola.
In un laboratorio biotecnologico, a Fairbanks, in Alaska, sono stati uccisi due premi Nobel, un agente di polizia, una cavia umana. Sono stati anche scoperti alcuni esperimenti clandestini legati al misterioso programma denominato Progetto Lazzaro, che aspira a resuscitare le cellule morte per conseguire la vita eterna. La strage è solo l’inizio di una serie di omicidi sempre più violenti, poiché appare chiaro che sono in gioco interessi molto delicati.
Con la collaborazione di una bella eschimese, l’inchiesta condurrà Nathan Love attraverso i luoghi più protetti del potere mondiale. Sul filo di un’indagine incalzante, ricca di colpi di scena, Nathan dovrà affrontare le ramificazioni del complotto dall’Alaska alla California, dalle Filippine all’Europa, da Washington alle stanze vaticane, fino alle frontiere più inquietanti dell’ingegneria genetica, prima di riuscire a togliere il velo a uno dei segreti meglio custoditi dell’umanità: il testamento di Yehoshua Ben Yossef, ossia Gesù figlio di Giuseppe.