Aggiungi al carrello
prezzo: €18.00€ 5,00 SCONTO 72%

Antracite - collana Strade Blu

Romanzo


Data uscita
Ottobre 2019
Condizioni
 
nuovo legenda
Copie disponibili
solo una copia
Pagine
370
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Valerio Evangelisti
Collana
Strade Blu
Mondadori 2003
Genere
Fantascienza, Fantasy

L'autore ci descrive il West inquietante e magico di Metallo Urlante-LIBRO NUOVO ma con piccoliss.urto (1x1mm) su dorso-Bross. con alette-Prima Edizione - non più disponibile nelle librerie-Disp, in catal. ristampa in Urania

Pantera, il pistolero-stregone messicano già apparso in "Metallo urlante" e in "Black Flag", è un protagonista completamente diverso dal personaggio più noto di Valerio Evangelisti, l'inquisitore Eymerich. Volutamente ricalcato sugli antieroi del western all'italiana, Pantera è taciturno, cinico, spesso violento, portatore di una psicologia mai interamente esplicitata. Sembra spregiare ogni ideale e fare della brutalità l'unica regola di vita. Tuttavia, ben nascosta, una percezione del confine tra bene e male la possiede, tanto che, nell'America in divenire che è scenario delle sue gesta, finisce spesso per mutarsi in difensore riluttante dei deboli e dei disperati. In questo romanzo, un uomo dagli istinti elementari come Pantera si trova a dibattersi in un quadro particolarmente complesso. Sono trascorsi dieci anni dalla fine della Guerra Civile, e gli Stati Uniti sono preda della cupidigia di potenti gruppi industriali siderurgici, estrattivi e dei trasporti. Assoldato come sicario da una setta terroristica operante tra i minatori irlandesi della Pennsylvania, i Molly Maguires, Pantera non tarda a rendersi conto che nulla è quel che sembra, e che dietro ciò che appare un rudimentale conflitto sociale operano forze che si battono senza esclusione di colpi per la conquista dell'intero paese. Dovrà compiere un lungo e tortuoso itinerario prima di capire che a confronto sono due diverse anime dell'America, e che quella che vincerà lascerà la sua impronta sui secoli a venire. Dal Nord dell'industria estrattiva all'Ovest agricolo, dalle associazioni operaie di Philadelphia alle bande di fuorilegge del Missouri, Pantera si trova a cavalcare sull'orlo di una frattura insanabile, personificata in un nemico simbolico e occulto, l'Uomo dei Topi, su cui sembra imperniarsi il progetto di coprire gli Stati Uniti di carbone e metallo. Metallo urlante, per il dolore che provoca e per le vite che falcia. A fronte di tutto ciò, anche un pistolero spietato e letale può rivelarsi agente del bene. Non è detto, però, che questa volta basti una Colt per arrestare una trasformazione di portata epocale.

 NOTA:

Ricordiamo che per ogni acquisto effettuato c'e' la possibilita' di avere un libro in regalo (a tua scelta) basta entrare nell'elenco libri di ONIP41 e poi digitare la parola OMAGGIO.