Aggiungi al carrello
prezzo: €16.00€ 6,50 SCONTO 59%

Scheda Bianca

Romanzo


Data uscita
Agosto 2020
Condizioni
 
very fine legenda
Sovracopertina un poco lisa
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Guido Gerosa
Collana
La collana del sale
C.U.M.I. editore 1977
Genere
Fantascienza

E se alle prossime elezioni TUTTI votassero scheda bianca? - PRIMA ED UNICA EDIZIONE - RILEG. C/SOVRACOP. - Fuori catalogo nelle librerie -

In una domenica di aprile del 1981 gli italiani vanno a votare. Elezioni anticipate, per la quinta volta in sei anni. Finalmente i giochi sono fatti: il Partito comunista è sicuro di strappare l'egemonia trentennale alla Democrazia cristiana. Ma la notte delle elezioni una sorpresa sconvolgente scuote il Paese e attira l'attenzione di tutto il mondo sull'Italia: quasi quaranta milioni d'italiani hanno votato scheda bianca. Che cosa è accaduto? Quali molle segrete dell'inconscio collettivo hanno provocato questa rinuncia di massa? L'inatteso risultato scatena una reazione a catena: sentimenti di colpa collettiva, vergogna, impotenza, paura travolgono la penisola. In un clima di dissoluzione globale, mentre la Democrazia cristiana viene abrogata e Berlinguer rivela di essersi riconvertito al culto di Stalin, il Paese torna alle urne, ma solo per ripetere l'agghiacciante risultato. E allora che un piccolo uomo emerge dalla massa e dice una parola. E, come hanno spiegato i filosofi, il grande uomo, l'uomo che incanta e soggioga le moltitudini, non è altri che l'insignificante ma insieme colossale «Uomo Medio»…