Temporaneamente non disponibile
prezzo: € 2,50

Astronave Redshift = Urania n. 1122

Romanzo


Data uscita
Ottobre 2021
Condizioni
 
near mint legenda
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
John E. Stith
Collana
Urania n. 1122
Mondadori 1990
Genere
Fantascienza

PRIMA EDIZIONE - Unica ristampa in Millemondi

L'idea di esplorare l'universo in lungo e in largo è vecchia quanto la stessa fantascienza, idea che ha dovuto fare i conti con il più ferreo dei vincoli imposti dalla fisica: la velocità della luce non può essere superata. Corno fare, quindi, per raggiungere le stelle più lontane e compiere il balzo non solo spaziale, ma temporale, che un viaggio così fantastico richiederebbe? I teorici della fantascienza hanno risolto la questione creando l'iperspazio: una sorta di alternativa all'universo normale in cui la velocità della luce può essere non solo eguagliata ma più volte doppiata. E l'astronave Redshift di questo classico romanzo " hard " è appunto una delle unità FTL (più veloci della luce) che solcheranno lo spazio di domani. Un'astronave che costituisce da sola un ambiente spettacoloso, con le sue contrazioni relativistiche e i paradossi temporali, ma su cui fa il suo arrivo ben presto la morte. E al mistero scientifico si unisce quello più tradizionale, ma non meno appassionante, della ricerca della verità in un ambiente unico, inventato e circostanziato fin nei minimi dettagli, dove un delitto ha lo stesso impatto dirompente di un buco nero. Quello a bordo dell'astronave Redshift è un viaggio che non dimenticherete.