Aggiungi al carrello
prezzo: €12.00€ 3,50 SCONTO 71%

Grido mortale

Romanzo


Data uscita
Giugno 2020
Condizioni
 
nuovo legenda
Copie disponibili
solo una copia
Pagine
205
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Fredric Brown
Collana
Crimen n. 3
Hobby & Work 2005
Genere
Giallo

Un incubo senza via di uscita - Prima edizione integrale - LIBRO NUOVO - Brossura C/Alette -

Grido mortale di Fredric Brown (The Far Cry, 1951, Traduzione Cinzia Negherbon, pag. 205, euro 12,90)
Brown è uno scrittore famoso sia nella narrativa gialla che in quella di fantascienza, la sua produzione consta di 28 romanzi di cui 23 nell’ambito del giallo e 5 di fantascienza più un numero enorme di racconti, molti dei quali cortissimi e vari noti per la vena umoristica o finale a sorpresa.
Per problemi di salute ha vissuto a lungo in Messico, aveva una capacità straordinaria di costruire un racconto o parte di un romanzo in ogni momento ed ogni occasione, anche il vedere un ragazzo in bici, era lo spunto per chiedersi e se... Ed anche questo romanzo da una discussione con l’amico Walt Sheldon.
la quarta
In una casa isolata nei pressi di Taos, nel New Mexico, e stata assassinata una ragazza che si chiamava Jenny Ames. Nessuno so da dove provenisse, o perchè sia stata uccisa, o che fine abbia fatto il suo assassino.
Otto anni dopo George Weaver, agente immobiliare vittima di un esaurimento nervoso, si trasferisce nel periodo estivo a Taos, per rilassarsi.

Li incontra di passaggio l'amico scrittore Luke che, oberato di impegni, gli propone di scrivere al suo posto, per un rotocalco di cronaca nera, un pezzo su quel delitto mai risolto. Stimolato dall'idea, George accetta. Niente e più affascinante e coinvolgente di un delitto irrisolto. Specie se la vittima e bella ed enigmatica. In realta della donna si sa ben poco: persino il suo nome potrebbe essere falso. George affitta la casa, che sembra colpita da una maledizione. Pian piano la ricerca della verità diventa la suo ossessione. Le sue indagini sono sempre piu simili a un incubo e si allontanano dalla motivazione iniziale. Ma alla fine arriva vicino a una verità che, inaspettatamente e in modo allucinato, sembra riguardarlo da vicino... troppo da vicino!