Aggiungi al carrello
prezzo: €14.00€ 10,00 SCONTO 29%

Il Dottor Stranamore

Romanzo


Data uscita
Maggio 2017
Condizioni
 
very fine legenda
CV
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Peter George
Collana
I Delfini n. 174
Bompiani 1964
Genere
Fantascienza

Brossura C/Sovracop. - EDITO NELL'ANNO 1964, anno della Prima Edizione nella collana: Bestsellers Internazionali ( Disponibili 2 copie in Ns. Catalogo) - EDIZIONE RARA

Preceduto dall'eco di un successo senza precedenti negli Stati Uniti e in Inghilterra, il dottor Stranamore, l'eccentrico scienziato nucleare uscito dalla fantasia di Peter George e del regista Stanley Kubrick, è giunto in questi giorni in Italia. Presentandolo di recente nella sua incarnazione cinematografica, - L 'Espresso scriveva: "Quanti anni sono passati da quando un film ameriCano suscitò a New York tanto entusiasmo quanto Il dottor Stranamore di Stanley Kubrick? I pareri sono al riguardo discordi ma pubblico e critici sono tutti unanimi nell'ammirazione per la commedia d'incubi prodotta dal Wonder Kid del cinema americano".
Effettivamente i commenti della grande stampa sono stati entusiasti: "La satira più intelligente e divertente della follia e della goffaggine della mentalità militare" (New York Times); "Ha toccato gli intoccabili, ha rotto tutti i tabù con una parodia senza pietà e una satira graffiante " (New York Herald Tribune). Più meditati, ma non meno positivi i giudizi delle riviste intellettuali e d'avanguardia: sull'Esquire Dwight McDonald ha scritto: "Ogni idea sacra della guerra fredda è distrutta dal bombardamento della satira", mentre la New York Review of Books ha dedicato al film, definito "il più coraggioso che sia mai stato fatto e certo uno dei piu divertenti", una lunga analisi che conclude: "I conservatori lo troveranno sovversivo, i radicali irresponsabile, gli utopisti lo troveranno cupo, gli umanitari inumano: Il dottor Stranamore è tutte queste cose. Ma insieme, con comica poesia, dà sfogo a quel senso d'impotenza e di frustrazione che ci consuma; e io non saprei cosa possa fare di piu importante un'opera d'immaginazione".
Il libro racconta esattamente gli stessi avvenimenti del film, con le stesse battute divertenti, la parodia e la satira della follia militare, la stessa comica poesia. La storia è quella dei tentativi per evitare una catastrofe nucleare, dopo che un generale americano, convinto che i comunisti avvelenino gli umori vitali pel mondo libero con la fluorizzazione dell'acqua, ha dato il via all'operazione R, escogitata per rendere più credibile il deterrente americano. E la chiave di questa anarchica immaginazione sta nel titolo: tutti i personaggi, infatti, hanno imparato da un pezzo a non preoccuparsi.