Aggiungi al carrello
prezzo: €14.00€ 6,50 SCONTO 54%

Il Castello dell'Ombra - collana Thule n. 16

Romanzo


Data uscita
Agosto 2020
Condizioni
 
near mint legenda
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Gustavo Gasparini
Collana
Thule n. 16
Solfanelli 1988
Genere
Fantascienza

PRIMA ED UNICA EDIZIONE - Brossura - MOLTO RARO

C2x - Chi è abituato ad un perpetuo mondo di pioggia non può sapere cosa sia il Sole; può averne peraltro un vago sentore e provare una confusa aspirazione verso di esso. È quanto accade a Bruno che improvvisamente, dopo una singolare esperienza iniziata nel night-club "Inferno", si rende conto che esiste un'Altra Realtà, assai differente da quella in cui si trova a vivere. Per raggiungere però il mondo in cui risplende il Sole, il protagonista di questo romanzo di Gustavo Gasparini deve passare attraverso una serie di tappe spesso costituite da incontri con personaggi femminili, e superare l'ostilità del "Castello dell'Ombra", una specie di ulteriore realtà che ingloba tutte le altre. \N'"JH
La trama ideata dallo scrittore veneziano non è però cosi semplice: è viceversa una sorta di gioco di scatole cinesi, in cui concetti e vicende si trovano celati uno dentro l'altro: fantasy ed esoterismo, avventura e occulto, erotismo e filosofia, inaspettati colpi di scena e teorie esistenziali, cambiamenti repentini di sfondo ed excursus leggendari, aggrovigliamenti nella trama e riferimenti neoplatonici, si mescolano e si alternano in modo originale e accattivante, a dimostrazione che il "fantastico" resta ancora lo strumento più adatto ed efficiente (sempre che lo si sappia usare) per trasmettere mediante il simbolismo concetti profondi senza per questo risultare noiosi. Le avventure di Bruno attraverso i diversi piani della Realtà catturano dunque il lettore sino all'ultima enigmatica riga. Con II Castello dell'Ombra, Gasparini ci ha dato la sua opera più complessa, matura e impegnata.
e
Gustavo Gasparini è nato a Venezia nel 1930. Sposato, ci è docente di lingua e letteratura straniera. II suo primo racconto fantastico ha visto la luce nel 1951, ma solo dieci anni dopo ha esordito su riviste specializzate. Ha pubblicato i romanzi Le Vele del Tempo (Ed. Le Voci, Venezia 1963) e La Donna Immortale (Dall'Oglio, Milano 1973) che ha vinto il Premio Città di Ferrara 1975, e l'antologia Delirium (Ed. La Sfing nezia 1980). I suoi racconti sono stati tradotti in Francia, Po1"-" gheria, Unione Sovietica.