Aggiungi al carrello
prezzo: €26.00€ 10,00 SCONTO 62%

Ciclo di Zeor - 2 Volumi: La Casa di Zeor + Per Zeor per Sempre - collana Libri di Fantasy n. 5+7

Romanzo



Data uscita
Ottobre 2019
Condizioni
 
mint legenda
Copie disponibili
solo una copia
Pagine
562
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
Jacqueline Lichterberg
Collana
I Libri di Fantasy n. 5
Fanucci 1983
Ciclo
Ciclo di Zeor
Genere
Fantasy

PRIME ED UNICHE EDIZIONI - Brossura - Sono i nri 5 + 7 della collana di 250 + 312 pagine.- Primo volume di difficile reperibilità -

LA CASA DI ZEOR
Una orribile mutazione ha diviso i superstiti della razza umana in due gruppi che si combattono tra loro. I terribili tentacoli dei Sim, avvincono le loro vittime Gen in una parodia di abbraccio affettuoso che li priva della loro energia in uno con la vita stessa. Quando Aisha viene rapita dai Sim, i Gen non riescono a saperne il motivo. Hugh Valleroy però ama Aisha e desidera salvarla, anche se teme i Sim come tutti i suoi congeneri, ma il test supremo del coraggio arriva per lui quando - contro tutte le sue convinzioni ancestrali - è costretto ad accettare l'aiuto di un Sim rinnegato, Capo della infamata Casa di Zeor. Ora per Hugh si tratta di riuscire a sopravvivere quel tanto che gli consenta di scoprire la verità.
Questa per sommi capi la vicenda narrata in questo primo volume di un Ciclo che, sin dal suo apparire, ha suscitato negli Stati Uniti una mole di consensi e di interesse quali da diversi anni non era più stato dato di riscontrare, e che ha fatto sorgere tutta una serie di Clubs e di Fanzines che hanno come unico motivo conduttore il Ciclo appunto dei Sim e dei Gen.
La Cherryh, sul New York Times, ha scritto che questo romanzo è simile sia all'Heinlein prima maniera che al Van Vogt di "Slan", ma che questo paragone non rende giustizia all'autrice, in quanto il romanzo non ha bisogno di alcuna similitudine per vedersi accreditato un valore che invece scaturisce prepotentemente dalla lettura delle sue pagine

PER ZEOR PER SEMPRE
Questo secondo romanzo del Ciclo di Sim prende avvio un centinaio d'anni dopo LA CASA DI ZEOR e ci presenta Digen Farris, un bisnipote dell'eroe della CASA DI ZEOR il quale, come il suo illustre antenato, si trova a dover essere a capo della Casa in un periodo di notevoli difficoltà. Come sappiamo, migliaia di anni prima, l'umanità si era divisa in due specie mutanti, i Sim ed i Gen. I Gen producono il se/yn, un prodotto interno alloro corpo che è necessario ai Sim per vivere. Purtroppo però i Gen - i quali sono terrorizzati dal tocco dei Sim - muoiono se sottoposti appunto a tale tocco mediante il quale viene loro sottratto il se/yn. Solo i Donatori tra i Gen, ed i Sim mutanti chiamati Canali, sono in grado di sopravvivere a questo tocco mortale. Ed ora c'è carenza di Donatori.
Digen è un Canale che ha dedicato tutta la sua vita al Tecton, un'associazione di Sim tesa a riunificare la razza umana in una convivenza pacifica, e non già a continuare quella guerra devastatrice che può solo sfociare nell'estinzione di entrambe le specie. Il progetto di Digen è quello di riuniscire ad introdurre nel Territorio dei Sim la tecnica chirurgica, fino a quel momento impossibile a praticarsi dai Sim proprio in funzione delle loro particolari caratteristiche emotive. Ad un certo punto corre il pericolo di diventare succube di una dipendenza di ordine psicologico e sessuale con una Donatrice facente parte del Distect, l'unica organizzazione che si sia sempre opposta al Tecton. Ed a questo punto, riuscirà nel suo intento concernente la chirurgia? E soprattutto, riuscirà a mantenersi indipendente dalla Donatrice della quale sente prepotente il richiamo.