Aggiungi al carrello
prezzo: €18.00€ 8,00 SCONTO 56%

Il Mondo finirà Venerdi - Ed. Ciscato - I capolavori della fantascienza

Romanzo


Data uscita
Giugno 2019
Condizioni
 
near mint legenda
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
J.T. Mcintosh
Collana
I capolavori della fantascienza n. 6
Ciscato 1971
Genere
Fantascienza

Volume "Cartonato" con nuova copertina - EDIZIONE DI DIFFICILE REPERIBILITA'

Entro pochi giorni la Terra dovrà morire. Un’alterazione delle radiazioni solari ridurrà in cenere ogni cosa e ogni essere vivente. Ma c’è ancora una probabilità di salvezza su Marte, soltanto per una minima parte dell’umanità.
Il giovane Bill Easson (un giovanotto come tanti altri, costretto dal caso ad assumersi, con evidente malavoglia, la parte scomoda dell’eroe) è uno dei piloti incaricati di scegliere dieci persone meritevoli di sopravvivere tra gli abitanti di un paese della provincia americana e di portarle in salvo verso Marte a bordo di un’insicuro mezzo spaziale. Ma chi dovrà essere salvato tra le migliaia di individui resi pazzi dalla disperazione per la catastrofe che li sovrasta? I belli, i forti, gli intellettuali, i buoni? 0 1’uomo comune? Comunque vada, non c’e mai la garanzia della scelta ”giusta”.
Una volta compiuta la difficile scelta, sarà veramente possibile partire e arrivare su Marte nonostante i mille pericoli dello spazio? 0 si tratta, invece che di una possibilità di scampo, di un’illusione regalata agli uomini per evitare il caos sulla Terra condannata? Questi e molti altri sono gli interrogativi a cui Easson e le persone da lui scelte dovranno trovare una risposta il cui significato è vita o morte per tutti loro. E, ammesso che sia davvero possibile arrivare su Marte, vivi, il pianeta rosso potrà essere un rifugio oppure si rivelerà come la trappola finale per quanti fossero riusciti a scampare alla fine della Terra? E potrà rinascere la società umana, eliminando, le storture della civiltà terrestre, oppure 1’uomo porta dentro di se i germi della propria distruzione fisica e morale?