Aggiungi al carrello
prezzo: €5.00€ 3,00 SCONTO 40%

Saturno sopra le Acque -

Romanzo


Data uscita
Aprile 2017
Condizioni
 
used legenda
Volume in buono stato ma MANCANTE della sovracopertina. La scansione del volume con la SOVRACOPERTINA e' SOLO INDICATIVA
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
J.b. Priestley
Collana
Il nuovo arcobaleno
Casini 1962
Genere
Fantascienza

VOLUME PRIVO DI SOVRACOPERTINA -Prima Edizione - Unica ristampa nel club degli Editori ( disp. in ns. catalogo) - SCANSIONE COPERTINA SOLO INDICATIVA

Tutto comincia il giorno in cui Tim Bedford, giovane innamorato della sua arte ma anche della vita, va al capezzale di una cugina morente e riceve da lei - ultima volontà - l'incarico di rintracciare il marito, del quale, partito anni prima per il Cile, non aveva saputo più nulla. Era sparito, senza lasciare traccia. Anzi no, lasciando un foglietto con scarabocchiati di furia nomi forse di luoghi e di persone e un segno, una linea ondulata con sopra un numero, un otto. Nient'altro. Il nostro pittore accetta l'enigma e la sfida: andrà a cercare lo scomparso, per pietà verso la cugina defunta, ma anche perchè l'avventura comincia a piacergli. Ma il mistero pare distendersi sul mondo intero, e già prima della partenza comincia a svelarsi e a dipanarsi la confusa matassa dell'Ondulata Otto. Dietro quei nomi strambi scarabocchiati sul foglietto - nomi russi, americani e tedeschi - ci sono persone vive, uomini e donne, scaltri, crudeli, terribili. È un complotto internazionale di cervelli e di volontà sovrumane: laboratori di ricerca scientifica in angoli remoti e sinora disabitati del Sudamerica; agenti comunisti e guardie armate, naziste nell'anima; magnifiche ragazze con padre miliardario, vecchio e fissato; scienziati che scompaiono o si svuotano d'ogni volere sotto l'azione di una droga potente e nuovissima; banchieri australiani che trafficano in combutta con la polizia e finalmente Pat, il veggente della montagna sopra Brisbane, il quale sa tutto e alla fine svela il mistero. Meglio per adesso lasciarlo intatto, inviolato. Il lettore ne seguirà lo svolgimento complesso e affascinante in queste pagine magistrali.
Priestley stavolta ha scelto il modulo del romanzo fantascientifico per esercitare le sue qualità di scrittore nel tratteggio minuto, attento, gustoso, di figure grandi e piccole, degli ambienti più disparati, più ricchi di colore, e per darci la sua appassionata lezione sul carattere degli uomini, sulle loro follie, sulle loro grandezze, sulle loro speranze.